Stampa
In: dalla Regione Puglia

09 22 covid 2020 09 22 puglia mappa2NOCI - E' di qualche minuto fa la notizia diffusa dal sindaco di Noci, Domenico Nisi, di un caso positivo al coronavirus Sars-Cov-2. 

Ecco il messaggio del sindaco di Noci  "Buon pomeriggio a tutti. Sono a comunicarvi di aver ricevuto conferma ufficiale di un caso di Covid-19 a Noci. Si tratta dell’unico caso attivo nella nostra comunità e riguarda una persona rientrata dall’estero che si è autosegnalata al rientro in Puglia e che si è messa in periodo di isolamento volontario. Effettuato il tampone, è risultata positiva. Data la scelta di isolamento volontario e successivamente di isolamento obbligatorio non vi sono stati contatti stretti per cui nessun allarme. Mi corre obbligo di ribadire ancora una volta che vanno osservate rigorosamente le norme igienico sanitarie circa utilizzo delle mascherine e di distanziamento sociale. Prego tutti di astenersi dalla pratica di dare sfogo alla curiosità di sapere e conoscere la persona, che peraltro sta bene, affetta dalla malattia. Ritengo mio dovere informarvi e anche, richiamare tutti alla responsabilità. Naturalmente vi darò tutti gli aggiornamenti del caso".

Dal 30 agosto scorso il Bollettino Epidemiologico Regionale ha sempre inserito Noci fra i comuni con 1-5 casi positivi. Nonostante le rassicurazioni del Sindaco Nisi, il quale mercoledì 2 settembre ha fatto sapere, tramite il profilo social del Comune, che Noci resta "Covid-free" (Leggi qui), dal 30 agosto 2020 il Bollettino Epidemiologico Regionale ha continuato ad inserire Noci tra i comuni con casi da 1 a 5 di attualmente positivi al Sar-Cov-2. Oggi la notizia del nuovo caso.

Naturalmente occorre sottolineare ancora una volta l'importanza delle misure di distanziamento sociale, l'uso corretto della mascherina negli ambienti chiusi (ed anche dove non è possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno 1 metro) ed il lavaggio frequente delle mani.

E' bene ricordare inoltre che la positività del test del tampone è al coronavirus Sars-Cov-2 e non al Covid-19 (che è la manifestazione sintomatica della malattia). Pertanto un positivo al coronavirus Sars-Cov-2 può essere asintomatico e non manifestare la malattia Covid-19 (Coronavirus disease 2019).

 

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA 22 SETTEMBRE 2020

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 22 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 4516 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 67 casi positivi: 34 in provincia di Bari, 6 in provincia BAT, 3 in provincia di Brindisi, 10 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione.

E’ stato registrato 1 decesso nella provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 381.476 test.

4371 sono i pazienti guariti.

2190 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 7.142, così suddivisi:

2.780 nella Provincia di Bari;

586 nella Provincia di Bat;

761 nella Provincia di Brindisi;

1.692 nella Provincia di Foggia;

765 nella Provincia di Lecce;

503 nella Provincia di Taranto;

54 attribuiti a residenti fuori regione;

1 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA