Stampa
In: Giunta Comunale

03 18 LottaallabbandonodirifiutiNOCI - Il 30 maggio 2019 il Consiglio Comunale approvava un serie di Regolamenti per i Servizi di Igiene ambientale, per la gestione del CCR RSU ed assimilati, per la gestione dei rifiuti cimiteriali, per la disciplina del compostaggio domestico e il Sanzionatorio con Tabella Allegata – con l’obiettivo strategico dichiarato da parte dell’Amministrazione comunale di introdurre il concetto di “Urban Health” attraverso la promozione di politiche orientate a promuovere stili di vita sani e sostenibili.

«I Regolamenti vanno però fatti rispettare – dichiara l’Assessore all’Ambiente Anna Martellotta. – L’abbandono incontrollato di rifiuti nel territorio urbano e - soprattutto - extraurbano è un fenomeno che non può più essere trascurato. Per tale ragione il prossimo 23 marzo sarà insediato un tavolo tecnico, con la ditta Navita e le Forze dell’Ordine, al fine di individuare una strategia comune di controllo e contrasto del fenomeno, che preveda anche sanzioni verso chi si ostina a trattare gli spazi comuni e il bellissimo agro del nostro territorio come una pattumiera a cielo aperto. Voglio ricordare infatti – conclude l’Assessore, – che nel regolamento approvato è proprio sancito a chiare lettere il principio che chi inquina, paga. Quindi in questo tavolo tecnico-operativo appronteremo la strategia migliore per la fase attuativa».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA