Stampa
In: Palazzo di citta'

comune di noci 01NOCI (Bari) – Un mega gruppo “Whastapp” per comunicazioni istituzionali. E’ questa l’ultima idea dell’amministrazione comunale emersa nel corso della riunione di Giunta del 12 maggio scorso. Con delibera n°49 del 12 maggio 2016 infatti, la Giunta Comunale si è espressa favorevolmente circa l’attivazione sperimentale del gruppo “Comune di Noci” mediante il sistema informativo “Whatsapp”. Motivo della scelta? Trovare strumenti che consentano di avvisare la popolazione in particolari situazioni quali allerta metereologica  o veicolare vari tipi di informazioni, nonché manifestazioni ed eventi riguardanti il nostro comune.

Il servizio logicamente non avrà costi per l’ente, se non quelli della gestione di una sim card con traffico dati capitolati nella voce “Spese telefoniche”.  Al gruppo potranno richiedere l’iscrizione tutti i cittadini residenti o comunque stabilmente dimoranti a Noci.

Sicuramente una novità di tutto rispetto per quanto concerne la comunicazione istituzionale. Sorgono grossi dubbi però riguardo le modalità. Leggendo le istruzioni del noto portale di messaggistica, risalta subito all’occhio che un gruppo non può essere costituito da più di 256 membri. E soprattutto, come verrà tutelata la privacy del numero telefonico del cittadino, indispensabile per l’iscrizione a Whatsapp? Tutti avremo il numero telefonico di tutti? Da palazzo per il momento nessuno si è espresso a riguardo. Per tutti i dubbi e le curiosità bisognerà attendere la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa.