Stampa
In: Partiti politici

02 14 donato grilletti scNOCI (Bari) - Rinasce la sede locale di Scelta Civica per l’Italia. Il partito fondato dal senatore a vita Mario Monti a cui nel 2013 aveva aderito anche Angela D’Onghia, oggi sottosegretario all’istruzione, riprende la propria attività nella città dei tre campanili. A distanza di quasi due anni dal suo scioglimento locale, la bandiera di Scelta Civica torna a sventolare anche a Noci. Donato Grilletti (in foto) è il delegato nocese che domenica scorsa ha partecipato al congresso nazionale del partito di area di centro svoltosi a Roma.

02 14 grilletti zanettiAnche lui ha preso parte alle votazioni che hanno eletto l’on. Enrico Zanetti (in foto al centro) nuovo segretario nazionale del partito. Il congresso nazionale giunge all’indomani della fuoriuscita di 8 parlamentari che hanno deciso di aderire al Pd di Renzi, per donare nuova forma al partito. Una sezione, quella nocese, che rinasce nella versione 2.0. Difatti tra i componenti attuali non compare nessuno di quella sezione che sino al novembre 2013 era coordinata da Anna Maria Gentile, ma volti e persone completamente nuove. Lo stesso Donato Grilletti è arrivato alla delega nazionale formando un gruppo nuovo di ragazzi giovanissimi e collaborando con l’associazione Opportunità Civica già presente sul territorio e rappresentata da Pina Andresini.

«Siamo riusciti a realizzare un gruppo che vuole impegnarsi per il territorio e dialogare anche con altre forze politiche - dice Donato Grilletti - Prossimamente presenteremo alla città le nostre idee, i nostri progetti e inaugureremo la nostra sede che stiamo allestendo. Anche l’associazione Opportunità Civica contribuirà al rilancio del partito a Noci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA