Stampa
In: SALUTE

06 02 lapugliativaccina prenotazioni under 40NOCI – Con l’estate alle porte e i casi d’infezione da SARS-COV2 in netta discesa, è giunto il momento per i giovani adulti, con un’età compresa tra i 39 e 16 anni, di vaccinarsi.

 

In accordo, con quanto dichiarato dal generale Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid, anche la Regione Puglia dal 3 giugno darà il via alle vaccinazioni per la restante parte della popolazione che finora per ragioni di età, lavoro o perché non presentate alcuna patologia, era in attesa. Si tratta di circa un milione di persone, di età compresa tra i 39 e 16 anni, restano però tutt’ora fuori da questo servizio, gli adolescenti tra i 15 e 12 anni, in merito ai quali sono in atto studi clinici da parte delle aziende farmaceutiche.
Come spiega in una nota la Regione Puglia: “Per tale ragione (in merito alla quantità, ndr) si procederà per gradi per assicurare il servizio migliore ai cittadini. Al fine di non sovraccaricare i canali telematici e telefonici di prenotazione, le prenotazioni saranno sbloccate per fasce di età secondo questo calendario:
dal 3 giugno per i nati nel 1982, 1983, 1984, 1985 e 1986;
dal 5 giugno per i nati nel 1987, 1988, 1989, 1990 e 1991;
dal 7 giugno per i nati nel 1992, 1993, 1994, 1995 e 1996;
dal 9 giugno per i nati nel 1997, 1998, 1999, 2000 e 2001;
dal 11 giugno per i nati nel 2002, 2003, 2004 e 2005.”
Le prenotazioni potranno essere effettuate dalle ore 14 del giorno indicato e attraverso i canali già in uso: la piattaforma La Puglia Ti Vaccina tramite SPID o con tessera sanitaria e codice fiscale, le farmacie accreditate al FarmaCup e infine al numero verde 800 713931.