Stampa
In: SALUTE
Il Sindaco rinnova l’appello al rispetto delle regole

Situazione Covid19 a Noci - Elaborazione NOCI24.it su dati del Comune di NociElaborazione NOCI24.it su dati del Comune di NociNOCI - Contagi in crescita, nel territorio della ASL Bari, per la terza settimana consecutiva. Il monitoraggio della settimana 14-20 marzo, infatti, registra un incremento del tasso d’incidenza sino a 1.187,9 casi per 100mila abitanti, con un aumento del 68% rispetto al periodo precedente.

Anche nella nostra comunità aumentano le positività al Covid-19: secondo quanto comunicato dalla Prefettura di Bari, alla data del 23 marzo 2022, sono 444 i nocesi positivi (di cui 129 minori) e 107 i soggetti posti in isolamento fiduciario.

Sul fronte delle vaccinazioni, la cui copertura si attesta al 95%. Sono in totale 47.071 le dosi somministrate a cittadini nocesi, di cui 16.932 hanno ricevuto la prima dose (95%), 16.682 (95%) la seconda, 13.435 (91%) la terza e 22 anche la quarta, su una popolazione totale vaccinabile di 17.020 abitanti.

«Unendomi all’appello del Direttore della nostra Asl, torno a raccomandare di adottare comportamenti individuali e sociali rispettosi delle basilari regole di prevenzione: uso delle mascherine, igiene delle mani e distanziamento. L’invito, infine, è a compiere uno sforzo ulteriore per completare il ciclo vaccinale previsto e a vaccinarsi per chi non l’avesse ancora fatto» commenta il Sindaco Domenico Nisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA