Stampa
In: Calcio a 5 femminile

09 19 purobio noci in serie A futsal femminileNOCI (Bari) - Comincia con una vittoria la stagione delle biancoverdi di mister Massimo Monopoli, autrici domenica 15 settembre di una bellissima rimonta ai danni del Molfetta femminile di serie A2, nel primo turno di Coppa divisione.
Le nocesi passano così al turno successivo della competizione, ma ora la testa è all'inizio del campionato: domenica 22 settembre, infatti, dalle mura amiche del palaFiore, partirà ufficalmente la prima serie A del Noci. 
Primo avversario il Pelletterie C5 di Scandicci (FI), alle ore 16.

Capitan Gomez e co. si trovano quindi a due passi dal grande sogno: la prima stagione nella massima serie del futsal femminile nazionale.
Insieme a loro altre 13 squadre, a formare un girone unico, con ben 3 rappresentative pugliesi: quest'ultime sono il Bisceglie Femminile, il Futsal Salinis e l'ITALCAVE Real Statte, la squadra della nocese Nicoletta Mansueto.
Lo "scontro" proprio con lei avverrà, come da calendario, il 24 novembre, in casa.
Completano il girone Pelletterie C5, Kick Off c5, Città di Falconara, V.I.P. C5 Tombolo, Virtus Ragusa, Real Grisignano, Futsal Florentia, Montesilvano Femminile, Futsal Femminile Cagliari e Lazio.
Di seguito il calendario della stagione:

09 19 calendario serie a femminile futsal 2019 2020

Se il campionato è ancora in procinto di partire, la Coppa divisione è stata già inaugurata dalle nocesi, con ottimi risultati.
Domenica 15 settembre, a Molfetta, è andato in scena il primo scontro diretto del girone E di appartenza della puroBIO, contro il Molfetta Femminile.
Una squadra d'esperienza e ostica, che ha saputo concretizzare meglio delle avversarie nel primo tempo, con un laconico 2-0.
Al ritorno in campo, però, le nocesi hanno trovato il giusto bandolo della matassa e, guidate dal gol di Federica Gigante, hanno poi ribaltato del tutto il risultato, fino al 4-2 con reti di Gigante appunto, Intini, Loth e Dupuy, che hanno decretato il passaggio al secondo turno.
Abbiamo chiesto alla giovane numero 27 del Noci, autrice del primo gol della puroBIO in questa stagione, di raccontarci emozioni e obiettivi di questa sua prima serie A.
"Dal punto di vista personale penso che non ci sia inizio migliore. Sono molto contenta di aver trovato il goal ma mi auguro che sia solo il primo di tanti altri.
Quest’anno sarà molto in interessante. Abbiamo già formato un bel gruppo e l’idea di dovermi confrontare con giocatrici di un così alto livello è molto stimolante.
Sono fiduciosa e ho grandissime aspettative, spero di poter aiutare la squadra il più possibile e riuscire a migliorare allenamento dopo allenamento".

Federica Gigante ci regalerà uno dei suoi gol, potenti e precisi, su punizione anche nella prima storica partita del Noci in serie A?
Per scoprirlo, l'appuntamento è domenica 22 settembre, alle 16, al palaFiore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA