Stampa
In: Il week-end sportivo

00 risultati sportiviNOCI (Bari) - Il weekend "corto" di impegni per lo sport nocese, sorprende e delude allo stesso tempo.
La Juniores azzurra si arrende al 3-0 in casa del Brindisi, nell'andata del suo raggruppamento, che decreterà una delle due finaliste del quadrangolare regionale. Sabato prossimo, in casa, gli azzurri sono chiamati a una prestazione in stile Juventus-Atletico Madrid, allo Stadium, per continuare a sognare.
Vincono le maschili del futsal e il Noci C5 si riprende l'ultimo post di zona play off, seppur la matematica non gli permetta di disputarli. Vince anche la Deco Domus, davanti alla sua tifoseria.

 FUTSAL MASCHILE: Una vittoria dilagante! Al palaIntini il Futsal mette in scacco il fanalino di coda, Futsal Alberto, con un perentorio 15-4 che conferma la posizione play off.
Vince anche il Noci C5 nello scontro diretto con il Martina Futsal Academy, a cui sottrae il 7° posto, l'ultimo della zona play off: la partita finisce 7-5 per i biancoverdi.

NOCI AZZURRI 2006 - JUNIORES: Non va nel migliore dei modi, per gli azzurri, l'andata di Brindisi - Noci, uno dei due raggruppamenti del quadrangolare tra campioni regionali che, insieme a un altro triangolare, decreterà le due finaliste per il titolo pugliese.
Il Noci di mister Palazzo perde 3-0 il primo scontro e quindi sabato prossimo, in casa, sarà chiamato a serrare la sua porta e a segnare almeno 3 reti per continuare davvero a sognare.

DECO DOMUS NOCI: Bella vittoria casalinga per la Deco Domus Noci, domenica, contro il Porto San Giorgio di bassa classifica.
Il primo set è delle avversarie, ma nei successivi tre non c’è storia, a favore delle biancoverdi, che si impongono per 3 set a 1 (20-25, 25-19, 25-16, 25-16) e con 4 match alla fine del campionato confermano l’8° posto, a +8 dalla salvezza.

PALLANUOTO OTRÈ: Una vittoria e una sconfitta per l’Otrè, ospite domenica del Taranto.
L’U17 di serie B vince 11-1, mentre l’U15 perde 8-6 sullo scadere, dopo che a 53’’ dalla fine era sul 7-6.





© RIPRODUZIONE RISERVATA