Stampa
In: Pallamano

03 06pallamanonocicapuaNOCI (Bari) - Non si ferma la corsa nel campionato di serie B della Pallamano Noci. Sncora una vittoria con un risultato schiacciante per i leoni biancoverdi, che tra le mura amiche del pala De Luca Resta battono la New Capua per 39-16.
Solo qualche assenza nel roster di mister Ritella, che deve fare a meno di De Finis e accontentarsi di un Maggiolini a mezzo servizio (Piepoli tra i titolari), autore comunque di 4 reti, tutte siglate dal dischetto del rigore.

La partita porta solo gioie per i nocesi che, tra i gol di capitan D’Aprile e del giovane Fasano, surclassano la società campana incapace di reagire. 18-7 il risultato al primo tempo.

03 06nocipallamanocapuaAlla ripresa il mister decide che c’è spazio per tutti e lo si nota da una piccola particolarità: per la prima volta Giuseppe D’aprile, pedina fondamentale del gioco nocese, tocca la panchina. Nel secondo tempo quindi rifiata e lascia spazio ai giovani, autori di una prestazione importante che vede i leoni biancoverdi imporsi definitivamente per 39-16 sulla New Capua.


Il vantaggio in classifica del Noci si porta così a 4 punti dall’inseguitrice Fidelis Andria Handball che, in questa giornata, ha sostenuto il turno di riposo previsto dal calendario, ma qualche altro risultato imprevisto smuove la classifica dalla terza posizione in giù.

Risultati 3° giornata di ritorno:

Noci 2013 - New Capua 39-16
Atletico Lamezia - Altamura 22-22
Gymnica sveva Andria - Pallamano Crotone 27-21
Pallamano Fasano - Terranova 28-22
Handball Benevento - Endas Capua 26-34
Riposa Fidelis Andria Handball

Classifica

Noci 2013 26 Punti
Fidelis Andria Handball* 22 Punti
Altamura* 17 Punti
Endas Capua* 14 Punti
Pallamano Crotone 12 Punti
Gymnica sveva Andria 12 Punti
Pallamano Fasano* 10 Punti
Terranova 10 Punti
New Capua 8 Punti
Atletico Lamezia* 7 Punti
Handball Benevento -5 Punti

* una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA