Stampa
In: Pallavolo

05 30 real volley noci amatoriale alle finali nazionaliNOCI (Bari) - Si è conclusa ufficialmente sabato 25 maggio la prima stagione competitiva della Real Volley Noci Amatoriale di mister Francesco Ritella, campionessa di Puglia e protagonista delle finali nazionali in scena dal 23 al 26 maggio scorsi a Montesilvano (PE).
Una stagione sicuramente positiva per il gruppo misto nocese, composto da ex pallavolisti e pallavoliste con esperienza anche in campionati senior. Dopo il campionato, caratterizzato da minime sbavature e conclusosi con il trionfo finale, alle fasi nazionali è mancata un po' di esperienza nel circuito amatoriale: una vittoria e due sconfitte il bilancio nel girone di appartenenza, che però non inficiano sul percorso della squadra e sull'entusiasmo di mister Ritella e del suo gruppo, già proiettati a migliorare il risultato il prossimo anno. (a sx mister Danilo Milano e a dx mister Francesco Ritella, insieme al gruppo)

 L'avventura alle fasi nazionali di Montesilvano è iniziata giovedì 23 maggio contro il Pescara, con coach Danilo Milano in panchina a sostituire l'assente mister Ritella, per pregressi impegni famigliari.
L'approccio non si rivela dei migliori in campo, nonostante non vi sia divario tecnico tra le due compagini e i nocesi si arrendono così al 2-0 finale.
Venerdì, invece, arriva il Napoli, squadra ostica che domenica si confermerà anche campione nazionale di categoria Csen Open Misto: un match senza storia, anche qui conclusosi sul 2-0 per gli avversari.
Sabato, nell'ultimo dei 3 match del girone e alla presenza di mister Ritella, arriva la prima e unica vittoria dell'avventura nazionale Real Volley Noci, impostasi per 2-0 sul Caserta.

"Poteva andare meglio, ma il mio bilancio per quest'anno resta comunque più che positivo" commenta il giovane mister nocese. "Nonostante avessimo in squadra giocatori di livello, con esperienze anche in pallavolo senior, è mancata un po' di esperienza nel gestire questo livello di gioco. In generale però sono soddisfatto del gruppo e del risultato di quest'anno. Ora non voglio che quanto costruito quest'anno venga "distrutto", bensì migliorato.
Continueremo a lavorare l'anno prossimo, con questo gruppo e magari altri innesti, per confermare il titolo pugliese e, perché no, migliorarci nelle fasi nazionali.
Ringrazio in primis la società Real Volley Noci, senza cui questo progetto non sarebbe mai partito e poi i 35 sponsor che ci hanno aiutato a vivere l'avventura a Montesilvano, avvicinandosi per la prima volta alla nostra realtà e ai nostri obiettivi".
L'appuntamento è quindi al prossimo anno, a porte aperte verso chi voglia avvicinarsi a questo progetto e ai suoi protagonisti, un "gruppo formidabile, che ama davvero questo sport e il cui unico obiettivo è quello di divertirsi". E vincere, divertendosi, aggiungiamo noi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA