Stampa
In: Pallavolo

07 16 gvnNOCI - Dopo aver ufficializzato ben sei riconferme per la prossima stagione sportiva, in casa della Grotte Volley Noci è tempo di presentare i volti nuovi che andranno a completare il roster a disposizione di mister Massimiliano Ciliberti che, grazie all’incessante lavoro del ds Vincenzo Mastropasqua, avrà a disposizione la forte schiacciatrice Joneda Alikaj, atleta di indiscusso valore e con un curriculum pallavolistico di grande spessore.

Alikaj, di origini albanesi, ha calcato i parquet nazionali cominciando nella Brunelli Nocera Umbra, in prima divisione (2007-2009). Nella stagione successiva si trasferisce in B1 alla Pallavolo Trevi prima di approdare in A2 alla Asse-ti La Nef Loreto. Nei campionati successivi fa conoscere le sue qualità di ottima schiacciatrice con le maglie di Pallavolo Casette d’Ete e Pallavolo Trevi (B1). Nella stagione 2014-2015 torna in B2 prima con la Pallavolo Catania e successivamente con la Pallavolo Castelvetrano. Dopo queste due esperienze è nuovamente B1 con Castelvetrano Scafati, Volley Scafati e con l’Europa 92 Isernia; nell’ultima stagione sportiva, l’esperienza con la Link Campus Nemesi Stabiae in B2 (proprio nel match di Noci contro la Real Volley, ad Alikaj il premio MVP).

Queste le prime parole di Joneda da pallavolista della GVN: “Ho accettato con piacere la proposta della Grotte Volley Noci perché mi ha dato l'impressione di essere una società molto seria ed organizzata. La squadra è molto buona e penso che insieme alle mie compagne riusciremo a ripagare la loro fiducia con un bellissimo campionato. Ci vediamo presto al palazzetto per questo nuovo anno insieme!”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA