Stampa
In: Arte

05 14AIP2018NOCI (Bari) - E anche per quest'anno Art in Progress si è concluso. La giornata dell'arte - festival, ideata e realizzata dai ragazzi dei licei dell'IIS "Da Vinci - Galilei" di Noci e del polo liceale "Majorana - Laterza" di Putignano, ha dato prova ancora una volta dello spirito di volontà e intrapredenza che i nostri giovani hanno.

Location sí solita ma sempre suggestiva e innovativa quella del Parco Grotte di Putignano, che ha ospitato migliaia di persone accorse per assistere al concerto dei Viito, evento di punta della giornata, tenutosi alle ore 22:30. Svariata l'offerta musicale presentata da AIP 2018, arricchita dalle esibizioni mattutine degli studenti, dal contest tra band locali pomeridiano (vinto dalla band Ossi di seta), dai dj e live set di Exilles, Sunrush e Modular SH, e dall'esibizione degli Han-FX & Jor-Dmc.

Ma la giornata dell'arte non è solo musica. Artisti di strada, laboratori di fotografia, di fumettistica e mostre fotografiche hanno animato l'intera giornata. Si sono inoltre tenute delle presentazioni di libri, tutti sul tema della dipendenza.  Alle 14:30 sono stati presentati i libri di Gianpietro Ghidini "Lasciami volare" e quello di Carolina Bocca "Soffia forte il vento". I due autori, entrambi affiliati alla fondazione Ema PesciolinoRosso, hanno sviluppato l'aspetto della dipendenza dalle droghe, del rapporto genitori - figli e dell'oggettività della dipendenza, che colpisce tutti indistintamente.
Alle 18:30, invece, Michele Casella e Carlotta Susca hanno presentato il libro "Addicted, serie tv e dipendenze", realizzato in collaborazione con altri scrittori. I loro interventi invece si sono mossi sulla dipendenza dalle serie tv, il binge-watching, però riscontrando in queste una nuova letteratura, una nuova forma di narrazione, un punto di vista molto positivo, che però può essere soggetto all'abbuso.

Con l'augurio e la speranza che la causa e l'organizzazione di questo straordinario evento studentesco continui a essere perorato nel tempo, l'appuntamento con Art in Progress è il prossimo anno.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA