Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

Giunta Comunale

02 17conferenzastampamaggioranza2NOCI (Bari) - Chiarezza sull’attività amministrativa, riflessioni politiche, appelli ai partiti. Ci sono volute più di due ore ieri mattina perchè la maggioranza dell’attuale amministrazione Nisi comunicasse alle orecchie della stampa alcune considerazioni che riguardano la propria attività, ultimamente sempre più oggetto di attenzione mediatica soprattutto sulle piattaforme social. Ed è stato così che, attorniati da consiglieri comunali, segretari ed esponenti di partito, il Sindaco Nisi il presidente Morea ed il vicesindaco Gentile, si sono voluti ampiamente esprimere per “correggere” aspetti che attengono alcuni argomenti amministrativi, sin troppo dilaniati e “distorti” solo da una parte dell’opposizione.

Domenico NisiCOMUNICATO - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Sindaco di Noci dott. Domenico Nisi. 


Il Sindaco vicino all’associazione “SOS Adozioni4zampe Onlus”

“Ai volontari le mie scuse. Condivido con loro responsabilità”

Il dibattito (se così possiamo definirlo) politico si è ormai fatto infuocato, al punto che quella che dovrebbe essere la normale dialettica tra maggioranza e opposizione si è trasformata in una guerra all’ultimo sangue, senza esclusione di colpi. Al punto che, nel tentativo di colpire questa Amministrazione, non vengono risparmiati neppure i comuni cittadini e le associazioni che con dedizione si impegnano a vario modo e titolo per la nostra comunità.

A questo modo di fare, che rigetto perché mortifica la politica e il buon nome della nostra città, opporremo – come sempre abbiamo fatto – la forza dei fatti e della verità. Verità che non si costruisce a botte di proclami, di comunicati e post lanciati sui social, ma che si riscontra agli atti ufficiali.

Sul numero di Fax uscito l’11 febbraio scorso, è stato pubblicato un articolo – come ormai prassi in questi casi, non firmato – in cui il consigliere Conforti torna a dar sfoggio della propria prodezza nell’imbracciare l’arma della legalità e del bene dei cittadini, intentando azioni che poi finiscono col ritorcersi contro i cittadini stessi.

Prodezza che ha avuto l’unico merito, infatti, di procurare una sanzione amministrativa alla responsabile dell’Associazione “SOS Adozioni4zampe Onlus”, la quale, insieme ad un folto gruppo di volontari, fornisce un silenzioso ma importantissimo servizio a tutta la comunità. Sono centinaia, infatti, i cani randagi recuperati da questa associazione sul territorio nocese nell’ultimo anno, i quali hanno ricevuto cure, sono stati vaccinati, sterilizzati e microchippati. Molti di questi sono stati adottati grazie ai contatti attivati dai volontari. E tutto questo a costo 0 per il Comune!

Il 1 settembre 2016, viste le numerose segnalazioni provenienti dai cittadini e dal Comando di Polizia Municipale circa la presenza sul territorio comunale di diversi cani randagi, risultati anche aggressivi e dunque pericolosi per l’incolumità delle persone, e l’impossibilità ad usare il canile sanitario del Comune di Cassano delle Murge (ove ha sede il Canile rifugio convenzionato con l’Ente) né quelli di altri comuni limitrofi, ho emesso Ordinanza d’urgenza, al fine di trovare una temporanea soluzione al problema.

In esecuzione di questa ordinanza si è provveduto all’accalappiamento di questi cani e alla sistemazione degli stessi presso la scuola rurale sita sulla Noci-Mottola, in contrada Piano. Con nota dell’08-09-2016 protocollo n. 14210, ho poi autorizzato l’associazione “SOS Adozioni4zampe Onlus” ad occuparsi dei cuccioli accalappiati. È bene specificare che questi cuccioli hanno ricevuto cure veterinarie e sono stati microchippati a nome del Comune di Noci dagli operatori della Asl presso la stessa struttura.

È bene ribadire ancora una volta – e di questo il Consigliere Conforti è edotto, poiché sia a mezzo stampa che in Consiglio Comunale gli sono state fornite tutte le informazioni del caso – che questa Amministrazione ha attivato tutta una serie di iniziative atte sia a dotarci di una canile sanitario proprio che a trovare una struttura temporanea idonea alla custodia provvisoria. Ricordo ancora una volta che per il canile sanitario v’è già un progetto, che ha ricevuto tutti i pareri da parte della Asl e per la cui realizzazione stanno per partire le procedure di gara.

Vista l’improvvisa sensibilità al problema da parte del Consigliere Conforti, e la sua certezza circa la semplicità con la quale lo stesso si può risolvere, vi è da meravigliarsi come mai solo ora, e non durante la sua ormai consolidata esperienza di consigliere, non abbia messo a disposizione tutta questa competenza per giungere a soluzione. Anticipo già una risposta: ci dirà che lui non ha mia governato e non ha mai avuto responsabilità! Ma anche questo – ahimè – non corrisponde al vero.

Dal momento che le soluzioni – quelle vere, proceduralmente limpide – richiedono tempi tecnici e noi, come più volte detto, ci stiamo lavorando, oggi vi è un dato assolutamente certo: l’associazione “SOS Adozioni4zampe Onlus” in questi mesi ha usato come stallo temporaneo per i randagi la scuola rurale di contrada Piano, trattando i cani con la massima cura e amore e che, a spese dei volontari, si è occupata di fornire cure veterinarie e delle microchippature, per poi procedere con le adozioni.

Quindi, se loro sono responsabili, allora sono responsabile anche io insieme a loro. E pertanto, fa niente se il Consigliere Conforti in Consiglio Comunale vota contrario alle misure antirandagismo e, come nel suo stile, invece di andare alla risoluzione del problema, ha bisogno di fare clamore, anche su questioni dove l’azione silenziosa di tanti volontari dava un contributo decisamente costruttivo alla gestione del problema.

Ed oggi lettere, raccolta firme e azioni dimostrative di sostegno all’associazione “SOS Adozioni4zampe Onlus” giungono, mi spiace per lui, in netto ritardo. Dovrebbero, invece, arrivare a queste persone le sue scuse. Ma siccome non arriveranno, mi scuso io al posto suo con i volontari, condividendo con loro anche la responsabilità di quanto fatto.

Il Sindaco

Dott. Domenico Nisi

 

01 27 gioia del colleNOCI (Bari) - Questa mattina il vicesindaco del Comune di Gioia del colle, Enzo Cuscito, è stato oggetto di una aggressione da parte di ignoti incappucciati armati di bastone. Non si conoscono le ragioni di questo folle gesto.

Nisi DomenicoNOCI (Bari) - Un'intervista a trecentossessanta gradi per ripercorrere il 2016 e per proiettarci a quello che sarà il 2017 nocese. Dai contratti di quartiere ai lavori nel centro storico, dai rapporti con la stampa alla tenuta di maggioranza per concludere con una nuova possibile candidatura nel 2018. Sono questi i temi affrontati nell'intervista di inizio anno realizzata con il sindaco dott. Domenico Nisi, in esclusiva per NOCI24.it.

01 14domeniconisiNOCI (Bari) - Il sindaco e gli assessori non sono stati raggiunti da avvisi di garanzia. E’ quanto ha tenuto a precisare il primo cittadino Domenico Nisi, ieri mattina, durante una conferenza stampa convocata ad hoc e per la quale le testate giornalistiche non avrebbero potuto avere anticipazioni. Avvisi di garanzia e Natale a Noci 2015: questi gli argomenti sui quali il dott. Nisi ha voluto soffermarsi a distanza di 8 giorni dalla celebrazione del consiglio comunale dello scorso 5 gennaio, all’inizio del quale il consigliere Paolo Conforti (NCD) aveva sollevato le scottanti questioni.

nisi domenico sindaco 02COMUNICATO - Forse non tutti gli studenti ne saranno entusiasti. Ho ricevuto ancora oggi qualche speranzoso messaggio con cui mi si chiedeva se anche domani le scuole sarebbero rimaste chiuse. Domani si torna a scuola. E questo significa inequivocabilmente che siamo fuori dall’emergenza meteo che ci ha visti impegnati per circa una settimana. Ai ragazzi ed a tutto il personale della scuola auguro una serena ripresa delle attività didattiche.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Dalla prima pagina

Articoli della settimana

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

SONDAGGI

 

Attivo dal 01-01-2017 al 31-01-2017

N.B. I sondaggi online di NOCI24.it non hanno valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente e non rappresentative della reale opinione dei lettori ed hanno quindi l'unico scopo di permettere di esprimere un punto di vista sui temi di attualità. Sono progettati per consentire solo un voto per utente. E' sconsigliato l'utilizzo di modi illeciti per aggirare questa limitazione.

 

VISITA la sezione ALTRI SONDAGGI

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
http://www.noci24.it/politica/giunta-comunale#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

PD, 10 domande e 5 proposte sui CDQ

Martedì, 29 Novembre 2011

PD: più ombre che luci sui CDQ

Sabato, 19 Novembre 2011

Chi è on-line?

Abbiamo 566 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
Pubblicità

Twitter

Facebook