Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12 23 dieta parlamentarePUTIGNANO (Bari) - Con la festa de Le Propaggini parte ufficialmente il Carnevale più lungo d’Europa. Quattro sfilate di carri allegorici, eventi per i bambini, grandi nomi del mondo dello spettacolo, tantissimi eventi collaterali e non mancheranno i giovedì a tema, da quello dedicato ai vedovi a quello per i pazzi, senza dimenticare le donne sposate e i cornuti.

Il Carnevale di Putignano ha costruito nei secoli una sua grande personalità; oggi, secondo le statistiche dell’Osservatorio di TRIVAGO, detiene una leadership non indifferente tra le città che vantano tradizione carnacialesca ed è considerato «il  Carnevale più amato, più cliccato, meno costoso e più gettonato». Le oltre 200.000 presenze della scorsa edizione con una ricaduta economica sul territorio di circa 1 milione di euro, nonché l’overbooking delle strutture coinvolte nel progetto “Farinella Card” lo dimostrano.

Tutto pronto, quindi, per la manifestazione più duratura in Europa. Il sipario, infatti, si alzerà già il prossimo 26 dicembre con l’antica Festa delle Propaggini che animerà la centrale Piazza del Plebiscito a partire dalle 15,30. A scatenare la risata della piazza, sei bande di stravaganti poeti vestiti in costumi villerecci si alterneranno sul palco – sotto la conduzione di Pina Laera – per dare forma alla tradizionale messinscena satirica del “A chiandà u Ceppòne?”che, dal lontano 1394, trasforma il giorno di Santo Stefano in una festa sospesa tra sacro e profano propiziatoria dell’ingresso del momento più ilare dell’anno. A colpi di versi satirici, rigorosamente in dialetto, i sei gruppi (che si esibiranno secondo quest’ordine di uscita: Gruppo D'Elia, A cumpagnèie d'i uagnoun,  Il volto e la maschera, Amici di Argo, Giugno '87 e La Zizzania)  si sfideranno mettendo in piazza – ciascuno per venti minuti - fatti e misfatti della quotidianità con evidenti allusioni sessuali nel segno del ceppòne – la pianta della vite, simbolo di vita – di fronte ad un’attenta giuria,  costituita dagli ex presidenti della Fondazione del Carnevale di Putignano, che decreterà il vincitore.

Quattro gli  elementi di valutazione per i giurati: esecuzione musicale, resa scenica, testo e satira, padronanza del dialetto e rispetto della tradizione. Premi in denaro per tutti i gruppi che partecipano distribuiti in base al posizionamento in classifica. 

«La Festa delle Propaggini è un rito che si perde nella notte dei tempi, - racconta il presidente della Fondazione Giampaolo Loperfido - una tradizione ormai consolidata che segna l’inizio del nostro Carnevale. Sei i gruppi di propagginanti che si esibiranno quest’anno e che, mi auguro, siano da stimolo affinché nuovi gruppi si avvicinino e si rendano partecipi di questo appuntamento con la tradizione. Le Propaggini 2015 promettono bene, pertanto auspico che diano linfa e siano portatrici di nuove idee».

La 622esima edizione del Carnevale si preannuncia già imperdibile. Al tema della diversità, stanno già lavorando i maestri cartapestai che, lo scorso 10 dicembre, hanno presentato i bozzetti dei carri. I preparativi sono in corso e nei vicoli e nelle botteghe si lavora alacremente per le classiche sfilate (24 e 30 gennaio, 7 e 9 febbraio 2016) che animeranno la Puglia dell’accoglienza.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 195 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook

 
fb like-nuovo Segui NOCI24.it sui Social Network:
 
 
La finestra si chiuderà
tra 15 secondi
.
X