Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 3 Aprile 2020 - 12:45

trovo aziende

 

nero su bianco

di Rossana Quarato

 

07 06 amore social

NOCI (Bari) – Prima “ghosting” poi “orbiting”. Ma di cosa si parla? Semplice: l’amore che diventa ogni giorno sempre più social.
Siamo nell’era in cui cuori e like hanno definitivamente soppiantato qualsiasi parola, l’era in cui innamorarsi dietro uno schermo è diventato possibile, anzi, forse quasi indispensabile.

05 13 disegna la vitaNOCI (Bari) –Stai vivendo esattamente la vita che avresti disegnato per te?
Possiamo chiamarlo esperimento sociale o ricerca, eppure quello che ne è emerso può essere racchiuso in una semplice parola: vita.
Quando  ho posto questa domanda a Maria, con gli occhi di chi ha vissuto, mi ha guardata e mi ha detto: “Figlia mia, sei così giovane e hai ancora tanto da vivere, nel bene e nel male. Io oggi ho quasi 80 anni e se devo dirti di aver vissuto come volevo la mia risposta è ‘si’. Ho avuto una famiglia, un marito che mi ha amata ogni giorno trascorso insieme, tre figli che hanno intrapreso strade diverse ma ognuno, a suo modo, ci ha regalato piccole o grandi soddisfazioni. Ricordo che quando avevo poco meno della tua età, alla domanda ‘cosa vuoi fare da grande’ non ho mai risposto con grandi pretese, chiedevo solo serenità. Ho avuto il dono di quella serenità e oggi a 80 anni posso dirti che io ho vissuto la vita che avrei disegnato per me stessa”.

02 22 cyberbullismoNERO SU BIANCO – Ho 17 anni, solo 17 anni. È forse questa la mia colpa? La mia giovane età vi attribuisce il diritto di far di me una di quelle bamboline di stoffa da infilzare con degli spilli o, ancora peggio, il vostro bersaglio preferito per mettere a tacere la vostra insoddisfazione o la vostra frustrazione? Non so di preciso cosa vi spinga a far di me tutto questo, non so se dietro quello schermo ci siano persone che magari hanno una figlia della mia stessa età, o magari loro stesse hanno 17 anni; forse ci incontriamo spesso per strada, mi salutate come se nulla fosse. Poi tornate a casa, prendete tra le mani quell’arma potente, quell’arma che ci rende tutti più forti ma allo stesso tempo vulnerabili, e basta una tastiera per renderci tutti carnefici e vittime insieme.

12 24 albero nataleNOCI (Bari) – Il Natale, quell’atmosfera quasi magica che si respira per le strade delle grandi città. Quei profumi di dolci e ragù che riempiono le strade dei piccoli paesi. Il Natale, per alcuni un’occasione per tornare a casa e rivedere i propri cari, per altri un giorno in cui forte si fa la nostalgia e il ricordo di chi non c’è più.
I miei auguri vanno a chi è felice e a chi, invece, quella felicità la sta ancora cercando.

11 09 lettera di un padreNOCI (Bari) – Mi chiamo Maria. Ho poco più di 30 anni e faccio parte della categoria “cervelli in fuga”. Ma faccio anche parte di quelli che io chiamo “cervelli in fuga involontaria".
Qualche mese fa vi ho raccontato la mia storia. Vi ho parlato della mia difficoltà – che alcuni chiamano coraggio – a lasciare casa, famiglia e amici per trasferirmi in una città dove l’unica cosa che mi era chiesta era quella di ripartire da zero. Così ho fatto, ho sradicato le mie radici per costruirmi una nuova vita, una realtà su misura. Sono passati ormai anni da quel giorno, tanti i cambiamenti di cui sono stata protagonista e persino la mia carta d’identità ha un nuovo indirizzo. Eppure qualcosa è rimasto invariato e a ricordarmelo è stato lui, la persona che anche se spesso in silenzio, questa volta ha preferito scrivere piuttosto che parlare, colui che anche se da lontano continua a guidarmi senza lasciare la mia mano: mio padre.

10 16 sclerosi multipla raccontoNOCI (Bari) – Ero una ragazza come tante altre. Ogni mattina mi svegliavo per andare a lavoro e fino a quel giorno gioivo e soffrivo per le cose di tutti i giorni: una promozione a lavoro poteva rendermi felice, una delusione d’amore mi sembrava uno degli ostacoli più insormontabili. La mia vita scorreva abitudinaria in quella routine che tanto amavo.
Qualcosa è cambiato, dentro di me qualcosa si è spezzato. I miei occhi, la mia vista, hanno acceso il primo campanello d’allarme. Nel giro di pochi giorni mi è stata diagnosticata una neutrite retrobulbare ed è in quel momento che ha avuto inizio il mio calvario.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 590 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

Putignano - Era in possesso di oltre 700 grammi di eroina: preso corriere della droga

02-04-2020

Putignano (Bari) - Alle ore 13,00 di ieri pomeriggio, nel centro abitato di Putignano, una pattuglia della locale Stazione Carabinieri, impegnata...

Giovanni Paolo II di Putignano: 24 casi positivi al Coronavirus

29-03-2020

PUTIGNANO (Bari) - E' di pochi minuti fa la notizia della conferma dei 24 casi risultati positivi al Coronavirus in quel...

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

Cala il sipario sul Carnevale di Putignano: sospesa la festa della pentolaccia

29-02-2020

PUTIGNANO (Bari) - «A causa dei recenti avvenimenti che stanno interessando il nostro Paese – dichiara la sindaca di Putignano...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...