Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

Rubriche

temTEMPERAMENTE - Si può lottare per aiutare i figli degli altri e non riuscire ad avere un figlio tutto per sé? Si sopravvive al dolore per la morte prematura del proprio bambino e a quello dell’impossibilità di mettere al mondo una vita? Genitori che hanno perso un figlio e genitori di bambini mai nati, in fondo, non si somigliano un pochino?

temTEMPERAMENTE - "A volte pensi che per cominciare a vivere davvero devi prima capire chi sei, fare le scelte giuste, mettere tutto in ordine: ma alla fine la tua vita sarà il modo in cui hai vissuto. Il modo in cui stai vivendo adesso". Toccherebbe prendere queste parole, inciderle nel metallo, porre la tavoletta appena incisa accanto al letto e darle un’occhiata ogni giorno prima di andare a dormire. «Viviamo per vivere non per prepararci a vivere», diceva Boris Pasternak. E quanto aveva ragione! La Bignardi riprende questo concetto e lo fa suo.

temTEMPERAMENTE - Cosa c’è in comune tra un bambino e la filosofia? La meraviglia. “La meraviglia è l’aspetto luminoso del dubbio, si sofferma sugli oggetti come se li vedesse per la prima volta interrogandosi sul loro significato”. Al pari di un filosofo, un bambino osserva il mondo con curiosità, afferra gli oggetti, li capovolge, li analizza con attenzione. Quando cresce e comincia a parlare, si pone delle domande, chiede con ostinazione perché. Una madre crescendo perde questa capacità, per questo deve imparare a guardare il mondo con lo stesso stupore di suo figlio, a esercitarsi con costanza alla meraviglia.

temTEMPERAMENTE - Lo dirò da subito: ho avuto un rapporto non proprio diretto e lineare con Sergente Romano, il romanzo “storico” (lo metto tra virgolette perché l’autore stesso, Marco Cardetta, si definisce un antistoricista), eppure quest’opera ha vinto il Premio Vittorio Bodini-La Luna dei Borboni 2014 ed è poi stato pubblicato da LiberAria nel 2016, ottenendo un’ulteriore vittoria per il Premio Pasolini – Barile, sempre lo scorso anno.

temTEMPERAMENTE - Fa freddo, è inverno e in High Street Jenny sta penando, come al solito, per far venire alla luce l’ultimo Docherty. Un maschietto, il cui nome sarà Cornelius, come il vecchio nonno, nasce intorno alla mezzanotte. «Un nome terribilmente impegnativo, per un omettino così piccolo» commenta il dottore, ma Tam Docherty sa come mettere a posto chiunque con poche parole: «Ci farà l’abitudine. Non si preoccupi.»

 

temTEMPERAMENTE - A Laura non piacciono i libri gialli. Semplicemente non ne è attratta. Ma cosa succederebbe se ci si trovasse in mezzo presa di peso dalla collottola? Siamo a Bologna. Aula universitaria. Ultima sessione d’esame estiva del corso monografico di Italiano II, facoltà di Lettere Moderne.
Il corso è (stato) tenuto dalla prof.ssa R. Creberghi, insegnante che è stata ritrovata uccisa una settimana prima nella sua abitazione. Ma l’università non può fermarsi neanche di fronte alla morte (viene quasi da dire the show must go on) e quindi ci sono gli assistenti che sosterranno l’esame al posto della docente accademica.

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Articoli della settimana

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/speciali/rubriche#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

PD, 10 domande e 5 proposte sui CDQ

Martedì, 29 Novembre 2011

PD: più ombre che luci sui CDQ

Sabato, 19 Novembre 2011

Chi è on-line?

Abbiamo 284 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio