Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 12 Luglio 2020 - 23:19

trovo aziende

 

02 21la rivoluzione delle Sibille NOCI 1NOCI (Bari) - Il Centro Antiviolenza Andromeda, in collaborazione con l’Ambito Territoriale di Putignano e in collaborazione con tutti i Comuni
dell’ambito, ha organizzato, per l’anno 2019/20, la rassegna “La rivoluzione delle Sibille”: 5 tappe - una per ciascun comune - in cui attraverso la voce autorevole di figure femminili che, con il loro lavoro e il loro vissuto costruiscono, tassello dopo tassello, il concetto di parità nella società contemporanea, per dare il nostro contributo e porre in essere tutti quei cambiamenti nei comportamenti socio-culturali che eliminino pregiudizi, costumi, tradizioni basati sull’idea dell’inferiorità della donna o su modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini.

Venerdì 28 febbraio, h. 17.30, presso il Chiostro di San Domenico di
Noci, per la rassegna LA RIVOLUZIONE DELLE SIBILLE, una tra le figure più significative e autorevoli del femminismo italiano: LEA MELANDRI.

Lea Melandri sarà protagonista, assieme alla prof.ssa Francesca Romana Recchia Luciani, docente del Dipartimento DISUM Università “Aldo Moro” di Bari, dell'incontro pubblico dal titolo "IL LEGAME INSOSPETTABILE TRA AMORE E VIOLENZA".

Evidente è che gli uomini violentano e uccidono le donne: non sono i
malati di mente, i marginali, i pezzenti, i teppisti, i criminali noti,
ma giovani ‘normali’, rispettosi e avviati a buona carriera. Evidente è che il luogo primo di questo femminicidio è la casa, la famiglia, il luogo che sta in cima ai “valori” della retorica di destra, ma anche delle politiche sociali di una parte della sinistra, senza che nessuno si chieda se la violenza non nasca proprio da lì, da quei lacci famigliari che, istituzionalizzando l’infanzia, perpetuano al medesimo tempo lo sfruttamento del lavoro femminile gratuito, la lontananza delle donne dalla sfera pubblica, la subordinazione al potere maschile dato come ‘naturale’, l’ideologia che le vuole eternamente madri.

A moderare l'incontro Angela Lacitignola, coordinatrice del Centro Antiviolenza Andromeda; ad inaugurare la serata i saluti istituzionali del sindaco di Noci, Domenico Nisi, dell'Assessore alla Socialità di Noci, Marta Jerovante, dell'Assessore ai Servizi Sociali di Castellana Grotte, Maurizio Tommaso Pace, con il passaggio della staffetta delle Sibille da Castellana Grotte a Noci.

Un appuntamento imperdibile, anche per le nuove generazioni, per conoscere una delle donne che ha dedicato la sua esistenza per la consapevolezza, la libertà e l’emancipazione femminile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 722 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...