Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

SPECIALE AMMINISTRATIVE - 10/24 giugno 2018 - NOCI (Ba) Speciale

I candidati sindaci e le liste: - Nisi - Conforti - Gentile - Liuzzi | I ProgrammiI PresidentiGli scrutatoriI risultati del 2013Sindaci di Noci dal 1944 ad oggi |  Risultati primo turno: affluenza -  sindaci e liste - consiglieri comunali Risultati ballottaggio: affluenza -  Liuzzi-Nisi

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

09-09-pino-campagnaCASTELLANETA MARINA (Taranto) - Il prossimo 13 settembre la “Sagra dell’uva” tornerà a Castellaneta Marina. Dopo alcuni anni di pausa, il prodotto “principe” delle produzioni locali sarà protagonista di un evento nato per celebrare il suo primato sui mercati e sulle tavole di tutta Europa. Dalla “Italia” alla “Vittoria”, passando per la “Red Globe”, l’ottima uva coltivata nelle campagne dell’arco ionico occidentale sarà oggetto di studio e di… assaggio da parte di esperti e semplici cittadini.


A COSA PUNTA L’EVENTO?
La manifestazione, organizzata dal Comune di Castellaneta con la preziosa collaborazione del Gal “Luoghi del Mito”, ha un chiaro e semplice obiettivo: “pesare” il valore della produzione agricola, e vitivinicola in particolare, rispetto al progresso socio-economico e culturale del territorio. Grandi e piccoli produttori, infatti, compiono quotidianamente il grande sforzo di preservare l’eccellenza delle loro coltivazioni: perché la grande distribuzione chiede uniformità di prodotto, le polemiche sull’inquinamento atmosferico ne adombrano il valore, la mancanza di infrastrutture ne complica la diffusione e la scarsa “intesa” indebolisce il potere contrattuale. È facile immaginare, quindi, come la “Sagra dell’uva” non sarà una semplice abbuffata del frutto caro agli dei ma un’autentica occasione di approfondimento. Comune e Gal, quindi, hanno scelto di percorrere diverse strade per cogliere, appunto, il valore della produzione vitivinicola locale.
TEMI E RELATORI DEL CONVEGNO
La prima opportunità di approfondimento sarà offerta dal convegno intitolato “Multifunzionalità dell’agricoltura e produzioni tipiche locali come volano del territorio”, alle 18 nell’auditorium della parrocchia “Stella Maris”. Sarà un vero e proprio seminario tecnico animato dagli interventi di esperti del settore e rappresentanti delle istituzioni, in stretto raccordo con le associazioni di categoria e i produttori. Dopo i saluti del presidente del Gal “Luoghi del Mito” Paolo Nigro, del sindaco e dell’assessore alle Politiche Agricole del Comune di Castellaneta, Giovanni Gugliotti e Gianrocco De Marinis, si alterneranno le relazioni di Fabrizio Nardoni (assessore regionale alle Risorse Agroalimentari), Roberto Barberio (presidente regionale “Turismo Verde”), Donato Antonacci e Rocco Perniola (direttore e collaboratore dell’Unità di Ricerca per l’Uva da Tavola e la Vitivinicoltura in Ambiente Mediterraneo di Turi), Vito Giuseppe Leopardo (dirigente scolastico dell’istituto “Mondelli” di Massafra).
GLI APPUNTAMENTI COLLATERALI
Alle 19:30 il dibattito si sposterà e si “alleggerirà” in piazza Selene per la mostra mercato di uva da tavola, aperta al pubblico e arricchita da laboratori didattici, con gli aperitivi e le degustazioni offerti dagli alunni degli istituti “Perrone” di Castellaneta e “Mondelli” di Massafra. E per terminare in maniera davvero spensierata, alle 21 piazza Kennedy sarà cabaret per una sera con il simpatico Pino Campagna e la sua autentica comicità made in Puglia.
LO SHOW COOKING DI OTTOBRE
Le sorprese non finiscono. Quest’anno, infatti, la “Sagra dell’uva” avrà una sorta di appendice autunnale a Castellaneta, in piazza Principe di Napoli. Il 4 ottobre alle 18, 10 ragazzi provenienti sempre dagli istituti “Perrone” e “Mondelli” si confronteranno in una gara simbolica a colpi di prelibatezze a base di uva: dall’antipasto al dolce, questi chef in erba divisi in due squadre saranno protagonisti di un autentico show cooking. L’idea è di fornire spunti e ricette affinché tutti possano misurarsi con la prelibata uva ionica anche a casa: tanto che, nella seconda parte della serata, saranno sindaci, tecnici e imprenditori a mettersi ai fornelli, con la supervisione dei giovani cuochi.
PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Insomma: approfondimento, degustazioni, svago e praticità saranno i capisaldi dell’edizione 2014 della “Sagra dell’uva”, che coinvolgerà Castellaneta Marina e Castellaneta intorno alla promozione del prodotto più importante e conosciuto dei fertili campi locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 389 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook