NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 14 Dicembre 2019 - 09:49
Pubblicità

trovo aziende

03 31 bivio San Basilio in direzione BariCOMUNICATO - La strada statale 100, per il tratto che attraversa l’agro di Gioia del Colle e Mottola, è uno dei più incidentati della regione. Dal 2014 al 2015, su quel tratto, si sono verificati 28 incidenti, di cui 12 in territorio di Gioia del Colle e 16 a Mottola, facendo registrare 54 feriti (30 in territorio mottolese) e ben 2 decessi, sempre in terra mottolese, dove, l’indice di mortalità è pari al 12,5%.

Un dato allarmante, che emerge dalla relazione, fornita dall’ufficio monitoraggio per la sicurezza stradale dell’Arem, l’Agenzia Regionale per la Mobilità nella Regione Puglia, a Vanni Caragnano, referente provinciale per Taranto del Dipartimento Tutela delle Vittime di FdI – An, che ne aveva fatto richiesta. Non solo; dal 2001 al 2013, per il nuovo Piano Regionale dei Trasporti (Prt 2015 – 2019), il più alto numero di incidenti stradali mortali, in tutto 49, circa il 5% del totale regionale, sono avvenuti sul tratto in cui la statale 100 attraversa l’agro di Mottola. I numeri parlano chiaro: urgono interventi urgenti e risolutori.

Dopo l’incontro che Caragnano ha avuto con il Capo Compartimento dell'Anas Regione Puglia e con l'ingegnere Dirigente Tecnico dell'Area, sulla 100, nei pressi dell'incrocio di San Basilio, sono già state posizionate lanterne semaforiche arretrate e delineatori modulari di curva luminosi. Ma si tratta di un intervento, che, certamente, non elimina le condizioni di criticità di quel tratto della 100, dal Km 44+700 al Km 52+600. Criticità, evidenziate dallo stesso Caragnano durante il tavolo tecnico, tenutosi a fine novembre scorso, in Regione, presso la sezione infrastrutture per la mobilità, al quale hanno preso parte Anas, Società Autostrade per l’Italia, ingegneri della provincia di Taranto e dirigenti regionali addetti alla sezione infrastrutture per la mobilità.

Il Prt prevede l’allargamento della provinciale 23, che, da San Basilio, porta al casello autostradale e la creazione di rampe di innesto sull’autostrada, per deviare il traffico. “Una soluzione sicuramente economica per la Regione, ma peggiorativa in termini di sicurezza – ribadisce Caragnano -. Non si può pensare di spostare a nord la barriera autostradale, in alternativa a quel tratto della 100. Al contrario, è necessario intervenire con l’allargamento della sede stradale e l’apposizione di un gard - rail centrale”.

03 31 galleria MauroSenza, poi, dimenticare “la galleria Mauro, in agro di Mottola, che, essendo poco illuminata e posizionata subito dopo una curva, costituisce un fattore di rischio notevole. Andrebbe abbattuta”. Quest’ultimo intervento, essendo troppo oneroso, come ebbero a dire i tecnici dell’Anas a gennaio scorso, durante un sopralluogo, invitati dallo stesso Caragnano, “andrebbe inserito in un discorso di messa in sicurezza più ampio”. Peccato, però, che il Prt finanzi solo i lavori già previsti. “Eppure – suggerisce Caragnano – esistono i bandi del Cef, Connecting Europe Facility, al quale tutti gli enti possono partecipare per realizzare la viabilità”. Intanto, lo stesso Caragnano ha già chiesto un incontro all’ingegnere Ruocco, capo progettazione nuove costruzioni Anas - compartimento Puglia e all’assessore regionale alla mobilità, Giovanni Giannini.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Cerca nel sito

Pubblicità

Dulciar Natale 2019

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra

FOTO24

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 327 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

FUORI CITTA'

Palo del Colle - Arrestato un 22enne per spaccio di droga

12-12-2019

Palo del Colle (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Bitonto, durante un servizio coordinato finalizzato alla prevenzione ed al contrasto...

Traffico di armi e droga tra Italia e Albania

12-12-2019

BARI - All’alba di oggi i finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Bari hanno eseguito un’ordinanza di custodia...

Incidente sulla ss172

11-12-2019

NOCI (Bari) - Una coppia putignanese l'altra sera, sulla ss.172 tra Putignano e Alberobello, ha perso la vita in un...

Minervino Murge - Motocross nel parco dell’Alta Murgia: sequestrata una moto

09-12-2019

MINERVINO MURGE (BAT)  - Nell’ambito delle attività di perlustrazione e controllo delle aree boschive del Parco Nazionale dell’Alta Murgia il...

Bitonto - Passeggiava nel centro storico con 300 grammi di marjuana pronti per lo spaccio

09-12-2019

BITONTO (BARI) - I Carabinieri della Stazione di Bitonto, l’altra sera, hanno arrestato C.M. 44enne, pregiudicato del luogo, con l’accusa di...

Presentata la 626ª ed. del Carnevale di Putignano

04-12-2019

PUTIGNANO (Bari) - Farinella si prepara alla grande festa. È stata presentata questa mattina a Bari, nella sede dell’Assessorato alla...

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook