Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

bari uffici giudiziari 2BARI - Ieri mattina alle ore 10.00, presso il Comune di Bari è stato siglato un Protocollo d'Intesa tra Associazione Nazionale Carabinieri, Procura della Repubblica e Comune di Bari con il quale ha preso il via un servizio di vigilanza all'interno del Palazzo di Giustizia di via Nazariantz (in foto). L'attività è garantita da personale volontario della Sezione dell'Associazione Nazionale Carabinieri e andrà ad integrare e rafforzare i servizi di sicurezza già attivi presso quella sede giudiziaria effettuati dal Nucleo Tribunali Carabinieri di Bari.

Il Comune di Bari con apposita delibera ha creato le premesse per poter svolgere la delicata attività di vigilanza a garanzia della sicurezza del Palazzo di Giustizia e del personale che quotidianamente vi lavora e vi accede.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 170 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook