Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

stazione carabinieri di nociNOCI (Bari) - Cittadina murgiana presa d’assalto dai ladri. Nell’ultima settimana una serie di furti e tentativi di furto sono stati commessi ad ignari abitanti sia negli appartamenti che a danno delle automobili. «Una recriminescenza», la definiscono gli uomini dell’Arma dei Carabinieri da tempo impegnati sul territorio con pattugliamenti e servizi mirati nel tentativo di arginare il fenomeno dei reati predatori e contro il patrimonio.

Almeno tre gli episodi di furto in appartamento denunciati dai nocesi. Due si sono consumati in zona "Slargo del Suono" sul finire di via Tommaso Siciliani. In due distinte giornate alcuni malviventi si sono intrufolati in due diverse abitazioni in cui però solo in una sono riusciti a portar via alcuni preziosi e contanti, nell’altra la sola cosa che sono riusciti a fare è mettere a soqquadro la camera da letto nel tentativo, forse, di raccattare qualche oggetto di valore. Ciò che li accomuna, oltre alla zona, è l’orario in cui i malviventi sono entrati in azione. I due raid si sono sviluppati tra le 17.00 e le 20.00, in un momento che i topi d’appartamento sapevano per certo di non trovare nessuno in casa.

L’episodio più grave invece è avvenuto tre giorni fa in Contrada La Russa, sulla via vecchia per Putignano. Qui il proprietario, mentre rincasava, ha sorpreso i ladri durante l’atto predatorio. Questi nel tentativo di svincolarsi e scappare lo avrebbero strattonato e spinto causandoli qualche escoriazione. Alla fine i ladri sono andati via a mani vuote ma l’esperienza per il nocese è stata choccante. Le forze dell’ordine stanno raccogliendo le diverse denunce e stanno traghettando le indagini verso obiettivi precisi. L’ipotesi investigativa più accreditata rimanderebbe ad una banda di stranieri dell’est, probabilmente di nazionalità georgiana o romena, dedita alle razzie in appartamento. Per incastrarla gli operanti puntano sulla flagranza di reato e pertanto invitano tutti i cittadini che assistono ad episodi simili a denunciarli, anche in forma anonima, al numero d’emergenza 112.

Stessa indicazione anche per i furti d’auto. Nell’ultima settimana sono sparite dalle strade nocesi due Fiat 500 ed una Ford Fiesta. Non ultima la notte scorsa i vigilantes dell’istituto di castellana grotte in collaborazione con il Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Gioia del Colle hanno sventato il furto di una Fiat Punto Evo parcheggiata in via Armonia. Per questa seconda tipologia di furti le indagini si concentrano maggiormente sulle bande provenienti dal nord barese o dal brindisino. Il fatto invece di colpire solo determinate autovetture, utilitarie perlopiù, farebbe indirizzare gli inquirenti verso il mercato nero dei pezzi di ricambio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 392 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook