Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

piazza-garibaldi-nociNOCI - Il caldo torrido è arrivato. Il solleone appena iniziato fa sentire il suo effetto. Nella giornata di ieri vi sono state punte di oltre 40°. Per oggi la temperatura resterà alta fra 34° e 37°. Per l'occasione presentiamo una serie di consigli rivolti sopratutto agli anziani, presentati dall'Ambito Territoriale di Putignano (Ufficio di Piano), per vivere bene il caldo estivo:

(nella foto Piazza Garibaldi, ieri ore 14)

--> evitare di uscire e di svolgere attività fisica nelle ore più calde del giorno;
--> aprire le finestre dell'abitazione al mattino e abbassare le tapparelle o socchiudere le imposte;
--> rinfrescare l'ambiente in cui si soggiorna. L'uso di un condizionatore d'aria rinfresca l'ambiente, dando una sensazione di beneficio;
--> bere molti liquidi e mangiare frutta fresca. Evitare bevande gassate o troppo fredde, alcolici e caffè;

--> avere un'alimentazione leggera e conservare correttamente gli alimenti, evitare i pasti abbondanti, preferendo piccoli pasti ricchi sopratutto di verdura e frutta fresca, evitare i cibi pesanti e ipercalorici come fritti e carni grasse;
--> indossare un abbigliamento leggero e proteggersi dai raggi solari;
--> bagnarsi subito con acqua fresca in caso di mal di testa provocato da un colpo di sole o di calore, per abbassare la temperatura corporea;
--> si consiglia di effettuare docce e bagni in abbondanza. Risultano efficaci e di sollievo per gli anziani le spugnature di acqua fresca;

--> ricordarsi di bere spesso specie se si è anziani.

L'Ambito territoriale informa che i cittadini potranno rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali dei Comuni di propria residenza, a fronte di situazioni di bisogno, dei seguenti servizi:

- aiuti domiciliari per la cura e l'aiuto alla persona, per il governo della casa, per il disbrigo di commissioni varie;
- servizio pasti caldi;
- telessocorso-teleassistenza che assicura un collegamento costante con una centrale operativa al fine di garantire un intervento tempestivo e mirato in caso di malore, infortunio o altra necessità;
- centro anziani che offre accoglienza nel corso della giornata con attività ricreative e culturali;
- soggiorno termale che garantisce oltre alle cure anche un'occasione di socializzazione e di svago.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 465 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook