Pubblicità

Pubblicità

 

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 7 Agosto 2020 - 23:43

trovo aziende

 

 

mother and son 2197190 960 720Madri sempre in numero inferiore e sempre più vecchie: lo conferma il report sugli indicatori demografici dell’Istat relativo al 2016. Al 1° gennaio 2017, infatti, si registra la discesa della fecondità totale, con 1,34 figli per donna, e la propensione delle donne ad avere un figlio in età sempre più avanzata: l’età media al parto è di 31,7 anni.

IL DATO - Oltre al minimo storico per le nascite (a 474mila unità, 12mila in meno rispetto al 2015), si è registrata una riduzione dei tassi di fecondità in tutte le classi di età sotto i 30 anni, a favore di un aumento in quelle superiori. Ne conseguono madri sempre più vecchie: diminuiscono di circa 6 punti per migliaia le madri nella fascia d’età tra i 25 e i 29 anni e aumentano di circa due punti per migliaia quelle nella classe 35-39, con un’età media della partoriente di 31,7 anni. La fecondità totale, invece, scende a 1,34 figli per donna (1,35 nel 2015): ciò non è dovuto a una reale riduzione della fecondità, ma al calo delle donne italiane in età feconda e all’invecchiamento delle donne straniere. Circa un nato su cinque, infatti, ha madre straniera. Per quanto riguarda le italiane, invece, è nel Nord che si riscontra la fecondità più alta del paese (1,4 figli per donna), difronte al preoccupante record meridionale: 1,29.

Il FALLIMENTO DEL FERTILITY DAY - Il Ministero della Salute, però, preso atto delle statistiche quantomai preoccupanti, ha deciso di promuovere il “Fertility Day”, giornata dedicata alla tutela della fertilità, tenutasi il 22 Settembre 2016. Accanto a delle tavole rotonde tenute in giro per l’Italia, a destare le maggiori polemiche sono state le “cartoline” lanciate sui social. “Datti una mossa, non aspettare la cicogna!”, “La bellezza non ha età, la fertilità sì.”,”Genitori giovani. Il modo migliore per essere creativi” sono solo alcuni degli slogan che sembrano, a detta dei criticanti, ribaltare la prospettiva, incolpando unicamente i giovani per non avere l’idea di procreare. Una campagna che, quindi, sembra liberare da qualsiasi responsabilità lo stato, quasi come se l’unico motivo dell’infertilità fosse la pigrizia o il sentirsi eternamente bambini. In tutto questo rimangono esclusi, quindi, la disoccupazione, l’instabilità economica e la difficolta di potere sostenere economicamente una famiglia: questi motivi, seppur fuori dalla campagna lanciata sui social, appaiono sostanziali e fondamentali, vero snodo della fecondità che cala. 
(fonte foto www.nostrofiglio.it)

fertilityday1.630x420

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 493 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...