Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09 19 Differenziata bidoni 1NOCI (Bari) - Primi giorni di raccolta differenziata "porta a porta". Lunedì 18 settembre infatti, si è dato avvio a quello che abbiamo più volte definito come un cambiamento epocale nella gestione dei rifiuti nel nostro comune. Finalmente anche Noci si porta al passo con i tempi adeguandosi alle norme nazionali che prevedono la differenziazione dei rifiuti solidi urbani, con una percentuale minima del 65% (attualmente Noci viaggia su una percentuale di circa il 20%). Dopo una lunga campagna di comunicazione e dopo la distribuzione dei kit, da lunedì sera tutte le utenze residenti nell'area urbana hanno cominciato a conferire i rifiuti esponendo i mastelli consegnati nel kit a seconda del calendario dell'area di pertinenza. Una partenza a rilento oseremo dire, visto che il sistema deve essere ancora rodato e già molti cittadini lamentano la mancanza del ritiro dei rifiuti. 

VIA I CASSONETTI - Sin dalla mattina di sabato il personale della ditta Navita srl ha iniziato a rimuovere i cassonetti posti lungo le strade pubbliche. Attraverso l'utilizzo di mezzi adatti questi venivano schiacciati e portati via. Diversa invece la situazione in zona agro. In questo caso infatti, dato che molti cittadini non hanno ancora ricevuto il kit a domicilio, è stato deciso di lasciare i cassonetti per poter permettere comunque il conferimento dei rifiuti. In alcune zone è stato addirittura potenziato il numero di cassonetti a disposizione. Questi ultimi spariranno nel momento in cui tutti gli utenti avranno ricevuto il kit per effettuare la raccolta differenziata. 

09 19 Differenziata bidoni 3SOCIAL - Sono i social il mezzo più gettonato dai cittadini per esprimere il proprio parere circa questi primi giorni di raccolta. C'è chi chiede aiuto per capire dove mettere determinati rifiuti, chi invece decide di documentare il tutto con foto e video. Teniamo a precisare anche per voce dell'azienda, che attualmente l'unico mezzo per poter capire dove conferire le diverse tipologie di rifiuti è l'ecoguida distribuita con il kit. Nessuna app infatti è stata cablata in relazione alla tipologia di conferimento adottata dal nostro comune, per questo motivo qualsiasi informazione proveniente da altri mezzi potrebbe essere forviante o sbagliata. In ogni caso la società fa sapere che molto presto verrà rilasciata una app dedicata con diverse funzionalità per aiutare i cittadini a svolgere un corretto conferimento dei rifiuti. 

TOLLERANZA ZERO - Ieri mattina, presso la sede municipale, si è tenuta una riunione convocata dal Sindaco Domenico Nisi a cui hanno partecipato tutti gli esponenti delle forze dell'ordine nocesi (Carabinieri, Forestale, Polizia Municipale) e i dirigenti della società Navita. L'esito dell'incontro ha portato a deliberare favorevolmente per un controllo immediato su tutto il territorio in relazione all'abbandono indiscriminato dei rifiuti. In questi giorni infatti la situazione si è fatta davvero critica, con i cassonetti che strabordavano di rifiuti di ogni genere in seguito ad una psicosi di massa che aveva colpito la cittadina nocese per l'imminente inizio della raccolta differenziata "porta a porta".

09 19 Differenziata 2Già da ieri pomeriggio gli uomini della polizia locale, coadiuvati dall'aiuto del personale della ditta Navita (foto in basso), hanno fatto numerosi sopralluoghi controllando tutti i rifiuti abbandonati per cercare di risalire ai responsabili sporcaccioni. Non si esclude che potranno essere utilizzate telecamere mobili e altri mezzi al fine di garantire il massimo controllo su tutto il territorio comunale. Per i trasgressori, così come previsto dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.. sono previste sanzioni che vanno da 300,00 a 3.000,00 euro. 

Sul conferimento dei rifiuti nei propri mastelli invece, il Sindaco tende a rasserenare tutti: "non abbiamo intenzione di punire chi in queste prime fasi sbaglierà a differenziare. Con la buona volontà e il tempo, saremo presto in grado di fare tutti e bene la raccolta differenziata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 252 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook