Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 18 Agosto 2022 - 13:41

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 15condivisioneitaliaNOCI (Bari) - Continua a crescere e a diffondersi sul territorio nazionale, sbarcando anche a Noci, Condivisione Italia, la nuova community creata per favorire lo scambio di idee, contenuti, informazioni e buone pratiche. L'opportunità culturale, ideata dall'editore di Locorotondo Paolo Giacovelli ha cominiciato a muovere i suoi passi nel 2018 a Roma e, dopo avere acceso fari in altre città come Torino, Molfetta, Martina Franca, Modugno, Firenze, Caprarica, Polignano a Mare, Amatrice, Conversano e Toritto, ha trovato terreno fertile per provare ad aprirsi anche nella città dei tre campanili.

La scorsa domenica 13 ottobre, nella splendida cornice del Chiostro delle Clarisse, l'inaugurazione della community nocese è avvenuta alla presenza dei rappresentanti di “fari” delle altre città, che hanno avuto il piacere di raccontare la propria esperienza e portare la propria testimonianza: giovanissimi che hanno dimostrato come possa diventare estremamente semplice passare dll'idea di voler raccogliere dalla strada mozziconi di sigaretta all'azione vera e propria. O come possa diventare semplice allo stesso modo l'idea di recuperare, ad esempio, un muretto a secco in decadenza, dedicando semplicemente qualche ora del proprio tempo in settimana.

Ad accogliere i tanti testimoni delle altre città, il nocese Stefano Casulli. E' a lui che Condivisione Italia deve l'apertura del nuovo faro. Dove con il simbolo “faro” - spiega Casulli – si vuole intendere il servizio offerto alla comunità. “E' finito il tempo delle parole” continua, “oggi serve passare all'atto pratico. Condivisione Italia si basa su tre pilastri fondamentali: 1 - Prendersi cura del proprio Paese tramite iniziative, incontri atti a creare una community capace di impegnarsi in prima persona sul territorio di riferimento; 2 - Investire sul proprio territorio incentivando l’attività solidaristica e imprenditoriale; 3 - Avviare un nuova narrazione, un modo nuovo per permettere la diffusione immediata della buona pratica attuata. Condividere per fare, per crescere, per essere un modello facilmente esportabile, per migliorare altre realtà sparse per l’Italia aggregando nuove braccia”. I ragazzi di Condivisione Italia, infatti, credono nelle opportunità che la tecnologia digitale e i nuovi canali social offrono in termini di diffusione e fruizione delle informazioni. Ed hanno conseguentemente dato vita ad una community ampia e coinvolgente.

“Ogni mente, ogni braccia che si prende cura del proprio territorio diventa un faro – ha raccontato sempre Giacovelli – una luce che indica la rotta per altre navi che vorrebbero attraccare in un porto sicuro. Ogni faro serve di conseguenza a proiettare difronte a sé le buone pratiche e le proprie attitudini per migliore le esigenze di altri “porti”. La condivisone ha l’obbiettivo di diffondere a macchia d’olio le pratiche di sviluppo le idee e la solidarietà in tutta la rete”.

Le sedi del progetto si rispecchiano nei luoghi di cultura o nei luoghi pubblici. Qualsiasi luogo fisico, materiale ed immateriale che possa considerarsi una location capace di contenere una nuova narrazione del territorio. Librerie, sedi delle associazioni libere, biblioteche, musei e tutte quelle piazze aperte che accolgono pensieri diversi senza escluderne nessuno. Per poter aderire al progetto è possibile scrivere all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o seguire le pagine social Condivisione italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 663 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...