Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 21 Gennaio 2022 - 02:32

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

1220 TARIPNOCI - Differenziare meglio per pagare meno. Questo il senso della Tarip (Tariffa Rifiuti Puntuale) che da sabato 1 gennaio 2022 entrerà in vigore in via sperimentale per un anno nel nostro Comune. Un nuovo sistema di calcolo della ordinaria tassa sui rifiuti, presentato questa mattina, che diventerà poi effettivo da gennaio 2023.

Alla presenza del sindaco Domenico Nisi, dell’assessore all’ambiente Anna Martellotta, del referente dell’ufficio ambiente e direttore dell’Aro Ba6 Vito Maria Laforgia, del presidente della società di igiene urbana Navita srl Antonio Nunziante e del componente del CdA di Navita Francesco Roca, sono stati presentati tutti i meccanismi di un modello di tariffazione più equo che premierà i comportamenti virtuosi degli utenti che differenziano correttamente i materiali riciclabili e riducono al minimo quelli non riciclabili.

Come funziona la TARIP
Il nuovo sistema di calcolo prevederà un premio (che si tradurrà a fine anno in uno sconto sulla parte variabile della tassa rifiuti) per coloro che avranno differenziato correttamente e con costanza. L'obiettivo di ogni cittadino dovrà essere quello di ridurre il conferimento di secco residuo e organico, ricilando così meglio la propria spazzatura e diminuendo i consumi dei materiali non riciclabili. Grazie a un articolato sistema di elaborazione dati il nuovo sistema produrrà una green list di utenti con punteggi puntuali che determineranno agevolazioni sul contributo da versare. In questo modo ogni utente diventerà in prima persona responsabile di quanto pagherà in tributi per il servizio di igiene urbana. E, attraverso l'App Navita potrà monitare costantemente sul proprio smartphone la percentuale di rifiuto, il numero di conferimenti prodotti e rendersi conto degli eventuali errori commessi.

Un anno di sperimentazione, poi i premi
È utile ripeterlo: per il 2022 non saranno previsti premi per chi differenzierà meglio e in maggior quantità. Si tratterà di un anno di sperimentazione in cui il Comune di Noci e Navita potranno raccogliere tutti i dati per determinare vantaggi e svantaggi; e i cittadini potranno monitorare i propri consumi e correggere i loro comportamenti, in vista dell'entrata in vigore definitiva della TARIP nel 2023. "Con l’introduzione della tariffazione puntuale, andiamo a premiare i cittadini virtuosi, che differenziano bene e tanto - ha dichiarato l'assessore Martellotta. Attraverso il principio di trasparenza richiamato dal Presidente di Navita Nunziante e mettendosi a disposizione dei cittadini per qualsiasi istanza, l'amministrazione comunale lavorerà per ridurre drasticamente la produzione dei rifiuti che non è più sostenibile per l'ambiente.
"Porta a porta spinto e tariffazione puntuale: questo era complessivamente l’obiettivo programmatico della mia Amministrazione. Oggi mettiamo un altro passo importante - ha concluso il sindaco Nisi. - "Attraverso la TARIP i cittadini potranno pagare in base alla quantità di rifiuti indifferenziati prodotti incentivandone, di conseguenza, la riduzione. Per il 2022 cercheremo, in più, di fornire ai nocesi anche una bolletta con le indicazioni della TARI e della nuova TARIP che entrerà in vigore l'anno successivo, così da mostrare quanto pagherebbero in base alle loro abitudini di consumo e riciclo".

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 07 Gennaio 2022

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 733 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bitonto - Furti di autovetture ad Acquaviva delle Fonti. Eseguite tre misure cautelari

19-01-2022

BITONTO - Nel pomeriggio, a Bitonto, i carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa della...

BARI - Sequestrati dai Carabinieri 6 kg di droga e 7.880 €. Due arrestati

13-01-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Japigia hanno arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio di...

Incidente mortale sulla Castellana-Turi: perde la vita un ventitreenne

10-01-2022

NOCI – A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno, la strada miete una giovane vittima:un ventitreenne residente a Turi ha perso...

Tangenti per appalti Covid: due imprenditori ai domiciliari

27-12-2021

BARI - Resta in carcere l'ex dirigente della Protezione civile regionale (sezione Strategia e governo dell’offerta e, ad interim, sezione...

False residenze per percepire il reddito di cittadinanza: sequestrato 1 milione di euro nei confronti…

17-12-2021

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo...

Cassano delle Murge - Arrestato nella notte per tentato furto di un furgone

01-12-2021

CASSANO DELLE MURGE - I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 42enne, cittadino marocchino, ritenuto responsabile del...

NECROLOGI

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...