ADV

 

TARIP, a gennaio parte la sperimentazione

1220 TARIPNOCI - Differenziare meglio per pagare meno. Questo il senso della Tarip (Tariffa Rifiuti Puntuale) che da sabato 1 gennaio 2022 entrerà in vigore in via sperimentale per un anno nel nostro Comune. Un nuovo sistema di calcolo della ordinaria tassa sui rifiuti, presentato questa mattina, che diventerà poi effettivo da gennaio 2023.

Alla presenza del sindaco Domenico Nisi, dell’assessore all’ambiente Anna Martellotta, del referente dell’ufficio ambiente e direttore dell’Aro Ba6 Vito Maria Laforgia, del presidente della società di igiene urbana Navita srl Antonio Nunziante e del componente del CdA di Navita Francesco Roca, sono stati presentati tutti i meccanismi di un modello di tariffazione più equo che premierà i comportamenti virtuosi degli utenti che differenziano correttamente i materiali riciclabili e riducono al minimo quelli non riciclabili.

Come funziona la TARIP
Il nuovo sistema di calcolo prevederà un premio (che si tradurrà a fine anno in uno sconto sulla parte variabile della tassa rifiuti) per coloro che avranno differenziato correttamente e con costanza. L'obiettivo di ogni cittadino dovrà essere quello di ridurre il conferimento di secco residuo e organico, ricilando così meglio la propria spazzatura e diminuendo i consumi dei materiali non riciclabili. Grazie a un articolato sistema di elaborazione dati il nuovo sistema produrrà una green list di utenti con punteggi puntuali che determineranno agevolazioni sul contributo da versare. In questo modo ogni utente diventerà in prima persona responsabile di quanto pagherà in tributi per il servizio di igiene urbana. E, attraverso l'App Navita potrà monitare costantemente sul proprio smartphone la percentuale di rifiuto, il numero di conferimenti prodotti e rendersi conto degli eventuali errori commessi.

Un anno di sperimentazione, poi i premi
È utile ripeterlo: per il 2022 non saranno previsti premi per chi differenzierà meglio e in maggior quantità. Si tratterà di un anno di sperimentazione in cui il Comune di Noci e Navita potranno raccogliere tutti i dati per determinare vantaggi e svantaggi; e i cittadini potranno monitorare i propri consumi e correggere i loro comportamenti, in vista dell'entrata in vigore definitiva della TARIP nel 2023. "Con l’introduzione della tariffazione puntuale, andiamo a premiare i cittadini virtuosi, che differenziano bene e tanto - ha dichiarato l'assessore Martellotta. Attraverso il principio di trasparenza richiamato dal Presidente di Navita Nunziante e mettendosi a disposizione dei cittadini per qualsiasi istanza, l'amministrazione comunale lavorerà per ridurre drasticamente la produzione dei rifiuti che non è più sostenibile per l'ambiente.
"Porta a porta spinto e tariffazione puntuale: questo era complessivamente l’obiettivo programmatico della mia Amministrazione. Oggi mettiamo un altro passo importante - ha concluso il sindaco Nisi. - "Attraverso la TARIP i cittadini potranno pagare in base alla quantità di rifiuti indifferenziati prodotti incentivandone, di conseguenza, la riduzione. Per il 2022 cercheremo, in più, di fornire ai nocesi anche una bolletta con le indicazioni della TARI e della nuova TARIP che entrerà in vigore l'anno successivo, così da mostrare quanto pagherebbero in base alle loro abitudini di consumo e riciclo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Concluso l'anno associativo dell' Asd Movida

25-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - C'è una squadra di piccole grandi atlete che per mesi hanno coltivato le proprie passioni...

“Buon viaggio, Nonna Annina":  il saluto di Tetta a Nonna Annina Lippolis

19-06-2024

LETTERE AL GIORNALE – Pubblichiamo con grande coinvolgimento emotivo la lettera che la signora Tetta, sua vicina e amica, ha...

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...