Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

08-22-rogo-discarica-abusivaNOCI (Bari) - Continua ad essere interessata da incendi la piccola cittadina murgiana dei tre campanili. Ieri mattina intorno alle 8,45 un rogo si è propagato all'interno di una discarica abusiva posta a poche centinaia di metri dal santuario della Madonna della Croce. Nessuna conseguenza per le persone, ma il materiale contenuto in discarica (in foto) ha fatto pensare al peggio.

08-22-incendio-via-castellanetaLe fiamme alte e la folta nube di fumo che si è sprigionata dall'incendio con odore acre ha messo in allarme residenti ed automobilisti di passaggio sulla provinciale per Castellaneta. Immediato è giunto l'intervento dei corpi specializzati. Forestali della Stazione di Noci e Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano hanno lavorato per circa una mezz'ora sulle fiamme. Il rogo è divampato in un'area di circa 150mq alle spalle di una piazzola che accoglie alcuni bidoni della spazzatura (in foto). L'incendio però non ha interessato in alcun modo i bidoni, bensì l'area loro retrostante. In fiamme sono andati cartoni, bidoni di solventi, calcinacci, materiale edile di scarto, legname, gomme di auto e camion, qualche pannello di eternit.

La squadra del turno A coordinata dal CSE Antonio Lovece durante le fasi di spegnimento ha trovato persino farmaci e siringhe usate. Uno scempio per l'ambiente e per il decoro urbano di Noci. Inoltre per il coordinamento della viabilità durante le operazioni di spegnimento è intervenuta la Polizia Municipale di Noci.

08-22-incendio-c.da-caprioIl rogo della discarica, su cui sono partite indagini da parte dei forestali nocesi, segue a ruota un altro incendio propagatosi lunedì in Contrada Caprio (in foto), a circa 2 km dal centro abitato sulla direttrice per Gioia del Colle. In questo caso ad andare in fumo sono stati circa 2000 mq di sottobosco e macchia. A quanto pare qualcuno ha appiccato il fuoco sul ciglio stradale con l'intenzione di ripulirlo dalle erbacce, ma questo sospinto dal vento ha oltrepassato il muretto a secco che divideva un incolto dalla sede stradale e si è propagato nello spazio di due ettari. Anche in questo caso è stato tempestivo l'intervento del Corpo Forestale dello Stato della Stazione di Noci guidato dal Sovr. Giovanni Posa, e dei volontari dell'associazione San Pio a cui è toccato il compito di bonificare la zona.

Dal Corpo Forestale giunge l'ammonimento a non appiccare incendi sui cigli stradali, ma a tagliare l'erba selvatica che dovesse invadere la sede stradale e comunque chiamare il 1515 o il 115 se si dovessero avvistare incendi di qualsiasi tipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook