Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

trovo aziende

Malviventi a volto scoperto, forse utilizzando un'arma giocattolo, rapinano la Banca Popolare del Mezzogiorno  (ex Materano) di via A. Moro questa mattina alle 10 circa

 

lintervento_dei_cc_alla_bancaNOCI - Un lavoro all’ “Italian job”. Forse è stato proprio il film holliwoodiano ad ispirare la banda di ladri che stamattina ha messo a segno un colpo da 9.000euro. A farne letteralmente le spese l’istituto bancario Banca Popolare del Mezzogiorno sito in via A. Moro, una delle vie più frequentate del centro cittadino.

Da una prima ricostruzione dei fatti, e dalle prime notizie raccolte tutt’ora in fase di accertamento, sembrerebbe che un paio di rapinatori fosse entrato in banca intorno alle dieci di questa mattina dopo che un furgone portavalori avrebbe lasciato all’interno del medesimo istituto materiale economico suddiviso tra valori e contanti pari a circa 9.000euro.

Il duo, che sembra aver agito a volto scoperto, si sarebbe intrufolato nella banca armato di pistola e avesse intimato al funzionario allo sportello di consegnargli ciò che il portavalori aveva scaricato pochi minuti prima. Appena usciti dalla banca col bottino i due si sarebbero dileguati a bordo di un’autovettura sulla quale probabilmente vi era un terzo complice ad attenderli. Di lì a poco sono sopraggiunti i carabinieri della locale stazione e una volante dell’istituto di vigilanza notturna di Castellana Grotte. Al vaglio degli inquirenti e della forza di pubblica sicurezza che hanno avviato le indagini in merito al caso molti elementi e forse un quadro indiziario. Si stanno infatti visionando i filmati delle telecamere a circuito interno della banca e si sta cercando di capire come i due abbiano fatto ad entrare armati nella sala bancaria viste le misure di sicurezza adottate dall’istituto e recentemente rinnovate in quanto la medesima aveva subito un altro tentativo di furto qualche mese or sono. In quel caso i malviventi avevano cercato di portar via il sistema di cassa continua (bancomat) non riuscendovi. Nel caso di stamattina invece forse la pistola era un’arma giocattolo. I carabinieri intanto hanno avviato controlli specifici in tutta la zona nel tentativo di bloccare i furfanti e recuperare la somma illecitamente sottratta all’istituto di credito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Pubblicità

dulciar natale 2018 ok

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 197 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

Google+

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook