Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

12 26 finchè morte non ci separi sciaiaticaNOCI (Ba) - La prima volta della Compagnia Teatrale "Sciaiatica" al teatro della scuola dell'infanzia "D.E. Gabrieli" è stata il 26 dicembre scorso con il debutto del nuovo spettacolo natalizio in tre atti, "Finchè morte non ci separi". Una commedia degli equivoci che si muove attraverso tre ambienti e tre storie, intorno all'oggetto del desiderio, Amalia: esilaranti le interpretazioni di Beppe Gabriele e Vincenzo Mastropasqua nei ruoli femminili, mentre gli inconvenienti della "prima" hanno tirato fuori le capacità di improvvisazione e comicità di questo gruppo nocese tanto amato e applaudito dal pubblico. 

 

Amalia - Beppe Gabriele, è la donna più bella del paese, rimasta vedova del primo marito, morto in Kosovo mentre era in guerra: la sua immagine aitante ed ingombrante campeggia tra il salotto e la camera da letto ed il suo nuovo amore, l'insegnante Peppino Castagnano, se ne vuole liberare. La sua fidata Giorgia, la colf georgiana che prende da lui lezioni di italiano e di obbedienza, lo asseconda in tutti i suoi voleri, sotto la "minaccia" del licenziamento e nel giorno dell'anniversario della coppia si presta alle sorprese che Peppino ha preparato per Amalia. La donna, però, ha attirato le attenzioni dell'avvocato Randazzo, proprio un ... rompiscatole per Giorgia: Amalia non cede al suo spudorato corteggiamento, ma la tragedia sta per abbattersi su casa Castagnano ed è un ritorno davvero sorprendente. 

Intorno alle scenografie del bravo Vito Genchi che definiscono tre ambienti, fin ora mai visti negli spettacoli della Sciaiatica, ruota la storia di Amalia, una storia di amori, tragedie reali e non così reali e tanta esilarante confusione, dettata dai ritmi comici dei bravi componenti, rigorosamente tutti maschi, del gruppo. L'amore e la vita sono un gran mistero, sottolinea Michele De Marco - Don Peppino alla fine della messinscena, citando il discorso sulla felicità di Roberto Benigni, ma amare e cercare la felicità sono le azioni che devono guidarci ogni giorno in tutto ciò che facciamo, un pò come ha scelto di fare Amalia, seppur in maniera apparentemente avventata. 

Dopo gli spettacoli del 26 e 27 dicembre, la compagnia teatrale andrà in scena ancora una volta il 9 gennaio alle 20.00. Il "sold out" già registrato per "Finchè morte non ci separi" conferma il successo del gruppo comico nocese, ma anche della solidarietà, visto che l'incasso sarà interamente devoluto ai progetti benefici perseguiti dalla compagnia. Il banco alimentare, l'adozione a distanza di un ragazzino che intanto cresce e la collaborazione con "Lo Sfizietto" per regalare un fornello ai più bisognosi. 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 147 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/arte#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/arte#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/arte#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook