Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 05:48

trovo aziende

 

09 11 gara di cosplayersNOCI (Bari) - La quarta edizione del Noci Comics Zone 2016, festival internazionale del fumetto e delle arti organizzato dalla DARF nocese e dal Comune di Noci, giunge al termine, dopo 3 giorni di mostre, workshop, giochi, incontri con grandi nomi del fumetto italiano e show, nella location del Nuovo Foro Boario a Noci.
Il doppiatore e youtuber Maurizio Merluzzo e il concerto de "Le stelle di Hokuto" di domenica 11 settembre si rivelano la conclusione perfetta per l'evento, con il coinvolgimento di appassionati e pubblico che cancella le iniziali difficoltà del cambio location, causa maltempo.


Una 3 giorni intensa e ricca di eventi e ospiti per il festival del fumetto a Noci, inizialmente concepito per il centro cittadino e successivamente traslocato nell'Arena Nuovo Foro Boario.

09-09 lippolis, casini e cestaroIl 9 settembre è la mostra "Eroi di carne, eroi di carta" a tagliare il nastro della quarta edizione, nel Chiostro delle Clarisse, in occasione del 25esimo compleanno di Nathan Never e del 30° di Dylan Dog, tra i personaggi più popolari della Bonelli editore. 
Ad omaggiarli due "padri" adottivi d'eccezione, Stefano Casini (al centro) per l'agente speciale Alfa e Raul Cestaro per il personaggio di Tiziano Sclavi, i quali ripercorrono le rispettive carriere e i loro magici incontri con Nathan e Dylan insieme alla presidente Darf, Mariarosaria Lippolis. (LEGGI QUI)

LA MOSTRA

Fotogallery



09 10 vincitori del four steps in comics 2016 CopiaIl maltempo e lo spostamento di location ritardano leggermente le attività del 10 settembre, che riprendono regolarmente nel pomeriggio, con i workshop sul disegno a cura dei ragazzi della Scuola di Grafica e Fumetto "Grafite": in contemporanea l'Arena del Nuovo Foro Boario prende vita con i vari allestimenti, da quelli commerciali dedicati a fumetti e gadget a quelli ludici, questi ultimi a cura del gruppo Reset, dell'associazione Eternia, delle Grotte di Castellana, della Squadra Cerberus Quidditch e di Pokemon Go Puglia.
Accanto ai gonfiabili per i più piccoli, lo stand degli artisti, brulicante di matite e gomme all'opera per una sessione estemporanea di disegno: tra tutti spiccano i nomi di Stefano Casini, Raul Cestaro e Bepi Vigna, creatore quest'ultimo di Nathan Never con Michele Medda e Antonio Serra. 
E' suo il workshop sulle fasi di vita del fumetto, dall'idea alla storia, che tiene incollata la platea al racconto della genesi e formazione dell'agente alfa bonelliano.
Il trio di ospiti è protagonista anche a fine serata, con la premiazione del concorso "Four Steps in the Comics" (in foto) sul tema dell'amore e della famiglia, per disegnatori provetti di tutte le età: Davide Palattella vince nella categoria "Topolino" con la sua famiglia di animali, mentre Martina Lippolis trionfa nella sezione "Capitan America" con un disegno tradizionale, ma ben caratterizzato.
Tra i grandi, categoria "Tex", porta a casa il premio Giampiero Gigante: la sua è una famiglia nuova e in formazione, nata intorno ad una piccola migrante. (LEGGI QUI).
Chiude il 2° giorno di festival la proiezione del premio Oscar 2016 al miglior film d'animazione, "Inside Out" di Pete Docter, presentato dall'esperta di cinema e docente universitaria dell'Università "Aldo Moro" di Bari, Angela Bianca Saponari.

IL SECONDO GIORNO DEL FESTIVAL

Fotogallery



Domenica 11 settembre è il giorno conclusivo del festival, ancora ricco di grandi ospiti: spazio a bambini e famiglie in mattinata, grazie ai tornei di quidditch e spada, allietati dalla parata dei cosplayers.
Ragazzi e ragazze vestiti da fumetto o cartoon sfilano davanti al pubblico, preceduti dalle majorette dell'ASD Studio Danza, spettacolo che si ripeterà anche nel pomeriggio prima della gara dei cosplayers.

LA PARATA DEI COSPLAYERS

A condurla è Maurizio Merluzzo, doppiatore, presentatore e youtuber celebre per il programma "Cotto&frullato": tocca a lui intrattenere il pubblico e presentare i concorrenti, insieme a Sissi Procura. Una missione assolutamente riuscita, a giudicare dalle risate della platea e dalla serenità di giuria e cosplayers: nella categoria maschile vince Iron man, con un'armatura quasi perfetta, frutto anche della recente tecnologia della stampa in 3D. "Harley Quinn" di Suicide Squad vince la gara femminile, mentre il miglior gruppo è quello delle 4 principesse Disney, tutte nocesi. Menzione speciale per le due piccole interpreti di Magica Emy.

LE ESIBIZIONI DEI COSPLAYERS

Ospiti dello stand del disegno di domenica, oltre a Casini, Cestaro, Vigna, i ragazzi di Grafite e Alessio Fortunato, autore della locandina, sono Giuseppe Sansone della Disney e Benedetto Gemma di Kaleidos Game, reclamati dagli appassionati presenti per disegni e autografi. 
Il pre-serata è affidato a Marco Laggetta che presenta sotto palco il libro "Ragazzi di scorta" (Becco Giallo edizioni) di Ilaria Ferramosca e Gian Marco De Francisco, con postfazione di don Luigi Ciotti (Libera). Il graphic journalism, il giornalismo a fumetti, racconta la vita di due ultimi, ma non per questo meno importanti, protagonisti di un evento che cambierà la storia: la strage di Capaci. Antonio Montinaro e Rocco Di Cillo sono due ragazzi della scorta di Giovanni Falcone, coinvolti nell'attentato: le loro storie vengono ripercorse e svelate in un tragico viaggio delle loro famiglie verso il luogo del tragico evento.

Dopo la serietà della presentazione letteraria, si torna allo spettacolo con l'opening concert di Giunpy e Gianni, duo comico, celebre per le parodie di successi pop e l'atteso concerto de "Le stelle di Hokuto".
La cartoon cover band non delude le aspettative, con uno show coinvolgente e originale, una sorta di divina commedia del cartone e della serie tv, dove ogni girone tira fuori un suo personaggio rappresentativo, chiave del momento musicale.

09 11 il pubblico dellNCZ 2016

IL TERZO GIORNO DEL FESTIVAL*

Fotogallery



*Si ringrazia il contributo fotografico di Sabrina Quarato.

L'euforia e la partecipazione del pubblico concludono la serata e il festival, lasciando spazio alle riflessioni e i ringraziamenti dell'organizzazione, proferiti dalla presidente DARF, Mariarosaria Lippolis.
"È sempre un po' difficile tirare le somme a festival appena concluso. La stanchezza di mesi di preparazione e le difficoltà legate agli eventi climatici che hanno, ad un giorno dall'avvio del festival, stravolto le modalità organizzative e la prevista strutturazione delle attività, cedono facilmente il posto alla soddisfazione. Soddisfazione per la riuscita dell'evento, per essere riusciti a fornire una offerta culturale di spessore, seppur diversa rispetto a quelle convenzionalmente riconosciute tali, nonché diversa per il territorio. Soddisfazione per aver fornito un'alternativa culturale e ricreativa, rendendo la nostra città protagonista di un processo di svecchiamento necessario se si vuole essere attrattivi anche per un pubblico giovane e creativo. Nostra finalità é avvicinare alla lettura, alle arti grafiche e alla formazione attraverso di esse. Ho più volte detto che il fumetto adotta un linguaggio che è il più democratico per eccellenza, ed è quello della rappresentazione grafica della realtà. Bene, io non so quale sia stata la percezione della comunità tutta del Noci Comics Zone 2016, so però che noi ce l' abbiamo messa tutta. Devo dire poi che l' affluenza, l' eterogeneità del pubblico e delle provenienze, i riscontri avuti dai visitatori, la gratitudine dimostrata da molti ragazzi per le occasioni di crescita culturale ricevuta grazie alla presenza di ospiti importanti e dallo spessore indiscusso e riconosciuto (faccio riferimento a Vigna, Cestaro e Casini, Fortunato), ci danno la spinta ad andare avanti e a pensare "Come sarà la prossima edizione?"
Non ci resta che attendere un altro anno e scoprirlo.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 774 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...