Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

10-07bernardonimostraNOCI (Bari) - "Dall'arte del tocco nascono velature, sfumature, luci ben studiate. Nessuno potrebbe mai intervernire su determinate caratteristiche che solo l'acquerello è in grado di  garantire". E' questa la sola verità che rieccheggia in tutte le opere di Antonio Bernardoni (al centro in foto), esposte dallo scorso venerdì 5 ottobre all'interno del Palazzo della Corte.

10-07composizionecontamburello

Lombardo ma tanto legato alla Puglia, Bernardoni è un uomo dai mille interessi. Non solo è amante della natura, ma anche della musica e dell'arte. Lo si carpisce chiaramente dalle opere presenti in sala la cui grandezza, a suo dire, valorizza giustamente l'utilizzo dell'acquerello. Una possibilità quella proposta a Bernardoni, fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con i Laboratori  Urbani G.Lan di Noci. Erano infatti presenti all'apertura della mostra l'Ass. Italo Colucci e il direttore dei laboratori Pietro Mezzapesa. 

"L'intera collezione si potrebbe anche intitolare "Variazioni". Questo sostiene l'artista a proposito delle sue opere. Ed è un titolo più che azzeccato, visti gli obiettivi che ha voluto perseguire: egli infatti ritrae infinite nature morte in diversi momenti della giornata. Il suo intento è quello di studiare la luce e l'anima degli oggetti che solo l'acquerello è in grado di far fuoriuscire. Gli oggetti dunque per lui non sono morti, non possono essere definiti nature morte perchè sono tutt'altro che questo: la luce e i colori dell'acquerello li fanno rivivere, risplendere. 

10-07operararefattaIn tutto questo conta molto l'umore dell'artista mentre dipinge. Il risultato può essere una natura morta molto ricca come quella raffigurata nell'immagine precedente o rarefatta come nel caso delle composizioni visibili nell'immagine qui a lato. L'arte dunque per Bernardoni è un momento, un istante, un impressione, un istantaneo gioco di luce e di umori.  

La singolare esposizione sarà visitabile fino a domenica 21 ottobre nei giorni feriali dal giovedì al sabato dalle ore 18 alle 20 e nei giorni festivi dalle ore 11 alle 13. L'ingresso è libero. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 167 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook