Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 17 Aprile 2021 - 17:17

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Con una modesta partecipazione del pubblico se è tenuto lo scorso mercoledì 26 aprile, il primo appuntamento della Rassegna Cinematografica sulla Violenza di genere, pari opportunità e diritti delle donne, promosso dal centro Antiviolenza Andromeda dell’Ambito Territoriale di Putignano e dall’Assessora alle Politiche Sociali del comune di Noci, Lorita Tinelli.


Il film proiettato durante questo primo appuntamento, “Un giorno perfetto” diretto da Ferzan Ozpetek, racconta ‘sommariamente’ le profonde difficoltà e le ferite che segnano il percorso delle donne vittime di violenza e dei loro figli. Un racconto limitato per ovvi motivi di tempi cinematografici, che però lascia una finestra aperta per la riflessione su un fenomeno che ha delle profonde radici culturali, sul quale ‘ancora’ non ci si sofferma abbastanza a lungo e soprattutto un argomento che desta ‘ancora’ oggi poco interesse al grande pubblico, nonostante i dati statistici e i casi di cronaca quasi giornalieri diano conto di una realtà purtroppo diffusa e trasversale che non appartiene ad un particolare status sociale, economico o culturale ma che ci tocca tutti, spesso anche molto da vicino. Il film ha suscitato l’orrore dei presenti davanti allo scenario della tragedia ed una ricorrente domanda: perché l’uomo violento uccide generalmente la moglie e i figli prima di suicidarsi? Perché non si uccide e basta? I fattori sono molteplici ma quello principale riguarda il possesso e il dominio che caratterizza il legame con la donna: “Io senza di te non posso vivere...” “O mia o di nessun altro...” “Tu sei una parte di me...”. La donna non è riconosciuta come “altro” da sé, come persona con una propria libertà. Inoltre, l’uomo che agisce dinamiche violente, generalmente, non sa gestire le emozioni, quindi a maggior ragione la frustrazione derivante dell’abbandono di lei diventa insostenibile, ma, nel pensiero culturalmente condiviso, anche dai media, scatta la giustificazione all’atto: “lei non avrebbe dovuto lasciarlo...” “e vabbè ma lei lo ha tradito...”. Insieme proviamo a dire basta alla giustificazione e alla deresponsabilizzazione di reati così gravi. Solo così possiamo creare attorno alla donna quella rete accogliente e non giudicante che possa evitarle di accettare quell’ultimo appuntamento (il colpo di coda del “è cambiato...forse può cambiare), quell’ultimo gesto di speranza che potrebbe rivelarsi mortale per lei e per i suoi figli.

Prossimo appuntamento quindi, giovedì 25 maggio, ore 19,30 con il film “Suffragette” diretto dalla regista inglese Sarah Gavron presso la sede del centro antiviolenza Andromeda in vico Silvio Pellico a Noci, dove, si spera la temperatura e l’acustica possano rendere più piacevole la visione del film. Al dibattito sarà presente l’avvocata Filomena Zaccaria del centro antiviolenza Andromeda e saranno coinvolte le associazioni del territorio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 374 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...