Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 23:46

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 25 paper moon nociNOCI (Bari) - Il fascino del bianco e nero, la magia della stazione, un viaggio bellissimo di una bambina scaltra e adorabile e del truffatore, affascinante, ma buono, Moses. Luna di Carta - Paper Moon rapisce per un’ora e 45 minuti il numeroso pubblico di Intransit - L’arrivo del cinema alla stazione, la rassegna cinematografica organizzata dall’associazione DAIDO e arrivata il 25 luglio al suo terzo e penultimo appuntamento sulla Scalinata Monumentale della Stazione di Noci.

Una storia semplice, a tratti fanciullesca, quella di “Paper Moon”, piccolo capolavoro del regista serbo, Peter Bogdanovich, uscito nel 1973 con un’originale bianco e nero firmato dal direttore della fotografia di “Easy Rider”, László Kovács (fu Orson Welles in persona a consigliare all’amico regista di utilizzare una puntina di rosso per rendere l’immagine ancora più vivida, racconta la prof.ssa Angela Saponari, prima della proiezione): la vera protagonista è senza ombra di dubbio Addie, interpretata da Tatum O’Neal, figlia nella realtà di Moses, interpretato da papà Ryan.

La piccola, 9 anni all’epoca e premio Oscar come miglior attrice non protagonista nel 1974, regala al pubblico immagini e battute impossibili da dimenticare, come la sigaretta accesa a letto durante la prima notte di sosta dal viaggio attraverso il Kansas o la celebre affermazione “Mi devi ancora 200 dollari!”, un’amorevole “minaccia” da cui il truffatore Moses, ingenuo e bonaccione, non riuscirà mai a sfuggire. Ne vien fuori un legame sottile e bellissimo tra i due, che continua al di fuori di “Paper Moon”, vincendo tutto, anche il tempo che rende ancora oggi la pellicola una chicca del cinema, irresistibile.

maurizio sciarraIl 27 luglio sarà l’ultimo viaggio di Intransit, sempre alle 21.00, nel suggestivo scenario della stazione di Noci: ultima pellicola “Alla rivoluzione sulla due cavalli” di Maurizio Sciarra, film del 2001, vincitore del Pardo d’Oro al Festival del Cinema di Locarno.
1974: la città di Lisbona viene liberata dalla dittatura e la rivoluzione dei garofani raggiunge il felice esito. Parte da questo momento storico il viaggio di tre vecchi amici, da Parigi alla città portoghese, a bordo di una Citroën 2 cavalli. La presenza di Sciarra porterà a Noci anche l’Apulia Film Commission, di cui il regista barese è presidente dal 2015, per una bellissima e interessantissima novità che interesserà il paese dei tre campanili.
Un ultimo appuntamento da non perdere!
(a sx Maurizio Sciarra. in basso una scena del film, con Adriano Giannini, Gwenaëlle Simon e Andoni Gracia)

 

alla rivoluzione sulla due cavalli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 593 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...