Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Febbraio 2023 - 05:53

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 30 IlcinemaEititolidicodaNOCI - Parte da Noci la prima edizione del progetto “Il Cinema nei titoli di coda”, attraverso il quale la Fondazione Apulia Film Commission intende divulgare la cultura cinematografica in Puglia e innescare un processo virtuoso di ripartenza, attraverso il coinvolgimento delle scuole, irrinunciabili presidi culturali per le comunità locali. Un percorso di orientamento destinato a far conoscere ai ragazzi le professioni legate al cinema

03 30 IlCinemaNeiTitoliDiCodaL’iniziativa, ideata da AFC per i Comuni associati, ha come obiettivo quello
di avvicinare gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado ai
mestieri e alle professioni del cinema e far scoprire loro nuovi percorsi di
formazione e/o orientamento lavorativo.
Il progetto “Il Cinema nei titoli di coda”, alla sua prima edizione, è una
rassegna/laboratorio itinerante di cortometraggi girati in Puglia, con il
contributo di AFC, che intende portare nelle scuole una prima conoscenza
delle competenze specialistiche e delle professioni che “non si vedono” sullo schermo ma sono il cuore dell’industria cinematografica. Il suo sistema organizzativo e le sue potenzialità occupazionali, sollecitano curiosità su mestieri e professioni in un’ottica di avvicinamento al mondo del lavoro e di orientamento agli studi. Gli incontri si svolgeranno nell’arco della giornata scolastica, mentre le attività saranno divise principalmente in due momenti: visione del film e attività laboratoriale con un professionista del settore audiovisivo presente in streaming, che ha lavorato nel film proposto agli studenti.
Un’opportunità che il Comune di Noci, recentemente diventato socio della Fondazione Apulia Film Commission, ha subito colto coinvolgendo l’IIS Da Vinci-Agherbino, l’istituto di secondo grado presente sul territorio.
«Siamo felici di avviare la nostra collaborazione con l’Apulia Film Commission e di dare inizio al prezioso progetto ideato per le scuole – dichiara l’Assessore alla Cultura, Gaetana Bruno. – Ringrazio la Dirigente ed il corpo docente dell’Istituto Da Vinci-Agherbino per aver accolto questa iniziativa. Diffondere la cultura cinematografica tra i più giovani rappresenta uno strumento di crescita per la comunità del futuro che vogliamo costruire. Lo è ancor di più rendere visibile l’affascinante lavoro che si nasconde “dietro le quinte” dell’industria cinematografica. È importante instillare nelle nuove generazioni la consapevolezza che il mondo del cinema , e più in generale della cultura e dello spettacolo - costituisce una vera opportunità professionale ed uno strumento concreto di messa in atto dei propri talenti».
«Il 30 settembre scorso abbiamo approvato all’unanimità in Consiglio Comunale l’adesione alla Fondazione Apulia Film Commission, ritenendo tale iniziativa strategica per una sempre maggiore affermazione turistica e culturale del nostro territorio – aggiunge il Sindaco Domenico Nisi. – Oggi diamo formalmente avvio a questa collaborazione, partendo dalla Scuola, primo e privilegiato presidio della cultura in una comunità, attraverso la quale coltivare prospettive e opportunità».
Mercoledì 31 marzo 2021 alle ore 9.45 in modalità streaming è prevista la proiezione del film “Come a Mìcono” del regista Alessandro Porzio, girato tra Sammichele di Bari e il porto di Bari Palese. Il film parla di un piccolo paese del Salento, abitato ormai da soli anziani, il cui sindaco lungimirante ha un’idea per dare un futuro al luogo e combattere il fenomeno dello spopolamento: la realizzazione di un video per promuovere la sua cittadina come meta turistica seguendo appunto l’esempio della Grecia.
Sarà presente anche il regista, Alessandro Porzio, che ha già diretto nel 2012 “Rumore Bianco”, candidato ai Nastri d'Argento e vincitore di importanti riconoscimenti tra cui il premio Miglior Film alla Mostra del Cinema Italiano di Barcellona e il premio della giuria al Bif&st Bari Int. Film Festival, e nel 2013 “Niente”, con Filippo Gili e Vanessa Scalera, vincitore del premio miglior film all’European Shorts Amarante; nel 2015 dirige il progetto internazionale “Mido”, una video installazione in quattro dimensioni commissionata da Expo 2015.
La Fondazione Apulia Film Commission (AFC) nasce nel 2007 con l’obiettivo di attrarre in Puglia il maggior numero di produzioni filmiche nazionali ed internazionali, di sviluppare una industria dell’audiovisivo con le
professionalità e le competenze diffuse su tutto il territorio regionale; supportare quindi la nascita e lo sviluppo delle imprese che operano in questo settore e promuovere in Italia e all’estero i film realizzati in Puglia e quelli realizzati da registi pugliesi. Da “Mine Vaganti” fino a “L’Ultimo Paradiso”, passando per “La vita davanti a sé”, “Il Grande Spirito”, “6 Underground” e tanti altri, sono circa 26 i film girati in Puglia presenti ora solo nel catalogo Netflix. Il cortometraggio Come a Mìcono fa parte della selezione interna a due importanti progetti: CIAK, che vede la collaborazione tra l’Italia e la Grecia, e CIRCE, che coinvolge Italia, Albania e Montenegro. Entrambi hanno come obiettivo quello di promuovere e far conoscere le aree coinvolte attraverso il cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 354 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...