Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Luglio 2020 - 14:31

trovo aziende

 

02 02nicolaquarantaNOCI (Bari) - La presbiacusia? Una patologia che colpisce un italiano su cinque ma che, nonostante tutto, si può curare o prevenire. Si tratta dell’informazione che lo scorso sabato 31 gennaio 2015, nel chiostro di San Domenico, il professor Nicola Quaranta - specialista otorinolaringoiatra- ha trasmesso in occasione della seconda ed ultima conferenza medico scientifica organizzata dall’Università della terza età per l’anno accademico 2014-2015.

02 02conferenzascientifica

Introdotto dal prof. Nicola Simonetti e dal presidente dell’associazione organizzatrice Cesareo Putignano, il relatore della serata ho voluto concentrarsi su tre aspetti fondamentali del sistema uditivo: anatomia dell’apparato, cause di degenerazione, prevenzione. Tre aspetti fondamentali per la conoscenza di quest’organo sensoriale, importante nella vita umana per favorire il contatto con l’esterno. “Il suono” ha spiegato entrando nel merito delle argomentazioni, “non è altro che una vibrazione che attraversa il nostro orecchio fino ad essere riconosciuta dalle cosiddette cellule ciliate”.“Queste cellule” ha commentato, “avendo l’importante compito di tradurre la vibrazione del suono in attività elettrica nelle fibre nervose che poi giungono al cervello, possono andare incontro, nel tempo e con gli anni, alla morte e al depauperamento”. Attività quest’ultima che si verifica statisticamente a partire dal 60° anno d’età in poi provocando la cosiddetta discriminazione vocale.

Ma non è tutto. Secondo gli ultimi studi scientifici apportati in ambito otorinolaringoiatra, la perdita uditiva negli anni non è più stata associata alla sola degenerazione della cellula. A tutto ciò si sarebbe aggiunta un’altra fondamentale correlazione con il sistema nervoso centrale ed i processi cognitivi. Alla presbiacusia sono state difatti correlate anche altre patologie: colesterolo diabete Alzheimer, etc, tutte prevenibili anche grazie alla prevenzione della sordità attraverso l’uso di apparecchi acustici. “L’evoluzione tecnologica” ha infine commentato il dott. Quaranta, “può migliorare di gran lunga la qualità della vita e prevenire eventuali deficit cognitivi”. L’ideale sarebbe infine la giusta informazione, per consentire l’abbattimento di alcune barriere culturali e l’innalzamento della % di italiani che attualmente ricorre all’apparecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 499 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...