Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

02 02nicolaquarantaNOCI (Bari) - La presbiacusia? Una patologia che colpisce un italiano su cinque ma che, nonostante tutto, si può curare o prevenire. Si tratta dell’informazione che lo scorso sabato 31 gennaio 2015, nel chiostro di San Domenico, il professor Nicola Quaranta - specialista otorinolaringoiatra- ha trasmesso in occasione della seconda ed ultima conferenza medico scientifica organizzata dall’Università della terza età per l’anno accademico 2014-2015.

02 02conferenzascientifica

Introdotto dal prof. Nicola Simonetti e dal presidente dell’associazione organizzatrice Cesareo Putignano, il relatore della serata ho voluto concentrarsi su tre aspetti fondamentali del sistema uditivo: anatomia dell’apparato, cause di degenerazione, prevenzione. Tre aspetti fondamentali per la conoscenza di quest’organo sensoriale, importante nella vita umana per favorire il contatto con l’esterno. “Il suono” ha spiegato entrando nel merito delle argomentazioni, “non è altro che una vibrazione che attraversa il nostro orecchio fino ad essere riconosciuta dalle cosiddette cellule ciliate”.“Queste cellule” ha commentato, “avendo l’importante compito di tradurre la vibrazione del suono in attività elettrica nelle fibre nervose che poi giungono al cervello, possono andare incontro, nel tempo e con gli anni, alla morte e al depauperamento”. Attività quest’ultima che si verifica statisticamente a partire dal 60° anno d’età in poi provocando la cosiddetta discriminazione vocale.

Ma non è tutto. Secondo gli ultimi studi scientifici apportati in ambito otorinolaringoiatra, la perdita uditiva negli anni non è più stata associata alla sola degenerazione della cellula. A tutto ciò si sarebbe aggiunta un’altra fondamentale correlazione con il sistema nervoso centrale ed i processi cognitivi. Alla presbiacusia sono state difatti correlate anche altre patologie: colesterolo diabete Alzheimer, etc, tutte prevenibili anche grazie alla prevenzione della sordità attraverso l’uso di apparecchi acustici. “L’evoluzione tecnologica” ha infine commentato il dott. Quaranta, “può migliorare di gran lunga la qualità della vita e prevenire eventuali deficit cognitivi”. L’ideale sarebbe infine la giusta informazione, per consentire l’abbattimento di alcune barriere culturali e l’innalzamento della % di italiani che attualmente ricorre all’apparecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 149 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/educazione#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/educazione#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/educazione#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook