Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 21 Aprile 2021 - 18:38

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 18 ciclopasseggiataavis1NOCI (Bari) - “Pedalando con Avis “ è l’appuntamento che bambini, famiglie, donatori e soci aspettano per tutto l’anno.

Lo scorsa domenica 17 settembre infatti, l’associazione Avis, sezione di Noci, ha riproposto alla cittadinanza la storica ciclopasseggiata, che negli ultimi 20 anni, si è candidata a rappresentare l’ importante occasione per ricordare l’essenzialità del verbo donare unendo il divertimento di una passeggiata in bicicletta.

Quest’anno sono stati circa 150 i cittadini nocesi, dai più piccoli ai più grandi, che hanno preso parte a questa giornata sportiva, guidati dalla presidente Giulia Basile, fondatrice della sezione nocese e mottolese.

09 18 ciclopasseggiataavis2La partenza è avvenuta all’incirca alle 9 di mattina dalla piazzetta retrostante la Piazza Garibaldi e di lì un’ ondata di colori ha animato e invaso le vie principali della città, per poi fare ritorno alle 11,30 sempre nella piazzetta di partenza. Ogni partecipante con il proprio biglietto ha, infatti, atteso l’estrazione finale del primo premio, una bici, aggiudicato al numero 5 della serie gialla. 

Alla presidente, nonché l’anima del gruppo avisino nocese, sempre in fermento con tante attività, abbiamo chiesto un parere sulla capacità solidale dei cittadini nocesi.
“Viviamo costantemente, in Puglia, in emergenza sangue. La gente tende a chiudersi in se stessa con l'aumentare dei problemi. Il segreto è partecipare alla vita degli altri, perchè gli altri ci regalano  tanto. Penso che chi ha debba, indistintamente, dare, sia materialmente che culturalmente. Donare il sangue significa fare un controllo gratuito e personale, significa stare bene, e salvare una vita, e costa solo una manciata di minuti. Ai giovani voglio che passi un messaggio: che l’eroe di turno non è il blogger o l’attore, ma è colui che salva una vita. Un donatore è questo, tra l’altro lo fa in anonimato. Purtroppo Noci però non aumenta in donazioni, i soci fondatori, over 65 anni, non possono più donare. Il tetto massimo dei donatori è fermo sulla soglia 330-340. I paesi  con la stessa capienza popolativa esprimono molte più donazioni, vedi la città di Mottola. Una speranza c’è, nelle donazioni principali: ne facciamo 4 ogni anno. Stanno aumentando i giovani e questo vuol dire che il lavoro che facciamo dalle scuole elementari sta dando i suoi frutti: quest’anno sono all’incirca 40 i nuovi donatori. La speranza è che accrescano sempre più e che non si tratti di un semplice riciclo.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 480 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...