Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017
scuole-comenius-2010

NOCI (Bari) - Dal 17 al 26 maggio 2010 una delegazione di 20 ragazzi del Liceo Scientifico di Noci, accompagnati dai docenti referenti, Fenisia Gramolini e Vincenzo Palumbo, e dai consiglieri comunali Leo Rinaldi, Antonio Locorotondo e Arturo D'Aprile hanno preso parte al progetto ISAET "Alle origini del futuro: itinerari storico-artistici e ICT" nell'ambito del Comenius.

 

Il gemellaggio è avvenuto tra due istituzioni scolastiche, il Colegiul National "Ecaterina Todoroiu" di Târgu -Jiu ed il Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Noci (Ba).
Perno dell'evento è stata la inaugurazione di una associazione culturale italo-rumena a Targu-Jiu alla presenza delle autorità civili e del console italiano.
La conoscenza ed il confronto fra i due territori di Noci e delle Murge e di Targu-Jiu e dell'Oltenia è stata alla base dei numerosi itinerari offerti all'attenzione dei ragazzi nocesi. L'Ulpia Traiana Acheological Complex, il Folk Tradition Museum in Cutisoara, la Brancusi Memorial House, il Lainici Monastery, il Roman Castrum di Bumebesti Jiu questi sono solo alcuni dei tanti siti archeologici e storici visitati.

 

{pgslideshow id=135|width=500|height=375|delay=3000|image=L}

 

L'intero progetto è stato raccontato alla città di Noci lunedì 7 giugno nell'auditorium del Liceo Scientifico di Noci alla presenza del dirigente Rosa Roberto, delle famiglie e delle autorità civili, sindaco Liuzzi e consiglieri Rinaldi, Locorotondo e D'Aprile.
Come ha sottolineato in questo incontro la docente referente di progetto Fenisia Gramolini, l'occasione del Comenius italo-rumeno è stata davvero importante per i ragazzi del liceo nocese perché hanno potuto confrontarsi con il tessuto storico-culturale di Targu-Jiu, scoprirne le bellezze artistiche e osservare con uno sguardo più profondo la nuova realtà dell'est europeo.
Nell'intervento del consigliere Leo Rinaldi, che ha vissuto entrambi i gemellaggi finora effettuati con la Romania, è stato sottolineato il grande potenziale di questo territorio, Targu-Jiu, per sviluppare progetti di collaborazione in maniera stabile nei settori del turismo, della cultura ed anche e soprattutto dell'economia. Il sindaco Liuzzi ha, invece, ricordato l'importanza dei progetti di integrazione europea tra i popoli, come il Comenius, che rappresenta un ottimo livello di confronto fra civiltà.

I ragazzi che hanno partecipato al progetto: Matarrese Giacomo, D'Arconso Giampiero, Manfredi Tania, Rinaldi Maria Anna, Alfarano Nicoletta Gianira, D'Arconso Giusy, Palazzi Roberta, Lobefaro Loredana, Simone Francesca Chiara, Cafueri Vita Claudia, Gianfrate Alessandro, Marraffa Roberto, Roberto Natalia, Lamanna Cesare, Giannini Rocco, Laera Marzia, Loliva Anna Paola, Durante Maria Stefania, Liuzzi Natalia, Troilo Brunella.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook