Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

02-12-musicaNOCI (Bari) - Il gradimento e la risonanza dell’esito formativo dei corsi musicali del maestro Vito Amatulli nei plessi della Scuola dell’Infanzia del Comprensivo “Gallo-Positano” ha spinto le famiglie della Scuola Primaria a proporre alla Preside, Lenella Breveglieri, di  estendere il Progetto “La musica che gira intorno” anche agli alunni più grandicelli.

Essendone i promotori, i genitori si sono fatti carico dei costi del Progetto, individuando anche alcuni sponsor che ne hanno favorito la piena realizzazione. Così il 31 Gennaio scorso, in orario curriculare, nella maggior parte delle classi della Scuola Primaria, ha preso l’avvio un percorso di alfabetizzazione musicale che, attraverso il gioco, la parola, il movimento, l’ascolto e la produzione, offrirà agli alunni la possibilità di avvicinarsi al “linguaggio musicale” e di arricchire il proprio bagaglio comunicativo ed espressivo, migliorando l’attenzione, la concentrazione, la memoria, l’impegno personale, il senso della responsabilità.

Le docenti della Scuola Primaria affiancheranno il maestro Amatulli nell’ora di educazione musicale, avendo così la possibilità di sperimentare interventi di pratica musicale da applicare, in seguito, autonomamente nelle proprie classi.

Il progetto svolgerà un ruolo essenziale nello sviluppo del curricolo verticale dell'Istituto Comprensivo "Gallo-Positano"-2° Circolo, grazie soprattutto alla sua interdisciplinarità, e promuoverà la diffusione della pratica vocale e strumentale anche avvicinandola alle nuove tecnologie presenti nelle classi e nei laboratori multimediali della Scuola Positano. Gli alunni delle classi del secondo ciclo, infatti, potranno sperimentare concretamente il rapporto tra musica e multimedialità e soprattutto comprendere come, attraverso i nuovi media, si possa apprendere praticamente la musica nelle dimensioni dell’improvvisazione e della composizione individuale e/o collettiva.

Sarà utilizzato lo “Schulwerk” di Carl Orff, ma si farà riferimento anche a altre metodologie per formare l’orecchio musicale, le immagini sonore e per dare rilevanza all’aspetto psico-motorio del percorso didattico.

Un’esperienza didattica, dunque, stimolante e creativa che consentirà a ogni singolo alunno di essere soggetto attivo della propria formazione e destinatario di un progetto culturale vivo e globale. La Dirigente Scolastica Lenella Breveglieri ringrazia i Rappresentanti di Classe della Scuola Primaria “Positano”, delle Scuole dell’Infanzia “Gallo” e “Scotellaro” e la Presidente del Consiglio di Istituto, Ing. Lorita Nardulli per l’impegno profuso nell’organizzazione dell’iniziativa. L’Istituto Comprensivo “Gallo-Positano” 2° circolo intende incrementare e qualificare le iniziative scolastiche volte all’alfabetizzazione musicale e alla pratica strumentale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 242 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook