Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
PremioGazzettaBARSENTONOCI (Bari) - Figura anche Noci tra le cantine che producono vini d'eccellenza. Una serata, quella del 15 di dicembre, in cui fare il punto sullo stato del comparto agroalimentare pugliese e lucano è stata un'occasione per mettere a confronto i principali attori della sfida enologica delle due regioni. Alla Villa Romanazzi Carducci (Estramurale Capruzzi 326) questa settimana è andata in onda per la sesta volta la cerimonia di presentazione della "Guida ai Vini di Puglia e Basilicata" 2010, ovvero le etichette che, a seguito dell'esame degustativo effettuato dai membri della commissione, hanno ottenuto il massimo punteggio rappresentato dal simbolo della bottiglia colorata con 5 tacche.
Per la seconda volta (la prima è stata nel 2004 con il primitivo Casaboli) spicca tra i nomi premiati dalla giuria quello dell'azienda vinicola nocese Cantine Barsento che con il Paturno 2007 raggiunge il grado di eccellenza. "Il 2007 è stata una buona annata per i primitivi -dichiara a caldo Rocco Colucci Ad della cantina- e il risultato non poteva che essere per noi un vino di qualità. La giuria forse ha voluto premiarci perché abbiamo saputo trasmettere la genuinità della terra al prodotto vinicolo". A fare gli onori di casa i direttori della Gazzetta del Mezzogiorno, Giuseppe De Tomaso e Carlo Bollino, il presidente della Edisud, Giuseppe Lobuono, l'amministratore delegato, Giuseppe Ursino, e Nicola Vernola, direttore commerciale.
Tra le novità 2010 la collaborazione con Assoenologi e la versione in inglese della «Guida» che sarà consultabile anche on line: una particolarità che consentirà di presentare i vini di Puglia e Basilicata in occasione dei principali eventi fieristici e promozionali di cui le due regioni saranno protagoniste. In 336 pagine sono presenti 177 aziende, 531 vini degustati e più di 1000 etichette. Spiccano 21 eccellenze, 18 per la Puglia e 3 per la Basilicata: sono le etichette che hanno ottenuto il massimo punteggio rappresentato dalla bottiglia colorata con 5 tacche.

Tra le 18 che compongono il reparto pugliese anche il già citato vino Paturno Puglia Rosso igt 2007 delle Cantine Barsento di Noci. "Per noi è una grande soddisfazione- commenta Rocco Colucci- essere annoverati per la seconda volta tra le migliori 18 cantine di Puglia. È un risultato che gratifica il tanto impegno e l'immenso lavoro svolto da tutti noi dell'azienda. In più il Paturno potrebbe essere un'idea regalo per le festività natalizie dato l'ottimo rapporto qualità-prezzo". All'appuntamento non sono mancati produttori, giornalisti, esponenti delle istituzioni e tanti lettori-consumatori che, ormai da sei anni, utilizzano la guida, utile strumento di conoscenza e consultazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 213 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook