Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11 07baccoesolidarietaNOCI (Bari) - Noci con il cuore ad Amatrice. Divertimento e solidarietà. Con l’ultima edizione di Bacco nelle Gnostre, Noci ha continuato a dare il meglio di sé esprimendo vicinanza alle popolazioni colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto 2016. Amatrice, Accumuli e tutto il centro Italia, colpito anche di recente da alcune scosse di terremoto, sono state il centro del pensiero delle associazioni nocesi che non si sono fermate neanche per l’occasione pur di raccogliere fondi. Avis, Il Talento nasce al Sud e Caritas della parrocchia Ss. Nome di Gesù sono scese in piazza gli scorsi 5 e 6 novembre.

TUTTI INSIEME PER AMATRICE - In occasione della chiusura dell’anno giubilare e del suo 70° compleanni, la Chiesa SS.Nome di Gesù, la Caritas Parrocchiale, LaFusillo Costruzioni ed il Melograno resort si sono ritrovati per l’occasione in un unico stand allestito difronte alla chiesa per proporre ai visitatori ed ai baccanti il progetto “Tutti insieme per Amatrice”. La presenza del parrocco di Amatrice Fabio Gammarota e la sua presenza nei giorni precedenti nei pressi della parrocchia nocese per apportare le sue testimonianze sul terremoto sono servite da input per avviare il percorso dell’Amatriciana solidale, piatto proposto presso lo stand dai cuochi Luca Pastore e Piero Casulli. Il ricavato della vendita sarà ovviamente devoluto alle popolazioni colpite da terremoto. “Quando parlo della mia terra e dei miei fratelli di Amatrice” ha dichiarato Don Fabio Gammarrota lo scorso 4 novembre in occasione di una visita pastorale del Vescovo Favale, “mi alzo in piedi, così come si fa quando durante l’omelia cerco di spiegare la Parola del Signore. Lo faccio perché le popolazioni colpite dal terremoto sono ora espressione di un tempo piuttosto prolungato, in un contesto territoriale che vede la sua fisionomia deformata e devastata. Per Amatrice, lo scorso agosto 2016, si trattava di un periodo ricchissimo di eventi culturali. Il sisma di è divertito proprio nel momento in cui non si doveva divertire. 3.36: strano orario che rievoca le 3.34 dell’Aquila. Da allora la nostre torre campanaria si era fermata: adesso è completamente distrutta. Dopo lo scorso 24 agosto abbiamo cercato di recuperare il recuperabile: porte che diventavano barelle, giubbotti a caso utilizzati per coprire la nudità. Siamo stati colpiti nel cuore della notte. Ho dovuto salvare mia madre ed intanto la terra continuava a tremare. Le linee telefoniche erano saltate, le luci anche. Ad un certo punto mi arriva un messaggio di Antonella la quale per fortuna mi aveva chiamato la sera precedente per prendersi cura della mia mamma: sotto le macerie lei riuscì ad inviarmi un messaggio vocale per avvisarmi che Amatrice stava crollando. Penso al piccolo Claudio di 23 anni che ha perso madre, padre, sorella e ragazza; uno dei primi ad essere recuperato. Penso a una situazione famigliare in cui,all’interno di una stessa abitazione, nella stessa stanza e nello stesso letto, una coppia è stata divisa per sempre dalla morte della moglie e dalla salvezza del marito. Ma in realtà penso a tutti i miei compaesani, alla mia terra martoriata che deve rialzarsi e a voi che in questi giorni ci sarete vicini”.

AVIS - Anche per l’associazione di Via Spirito Santo Bacco nelle gnostre è servito ad esprimere solidarietà, questa volta non donando sangue ma raccogliendo fondi da donare alle avis sorelle colpite dal terremoto.

INSIEME PER ILLICA - Dopo lo spettacolo dello scorso 29 ottobre svoltosi presso il Teatro Gabrieli di Noci, l’associazione culturale Il Talento Nasce al sud ha continuato la sua raccolta di beneficienza con un grande evento all’insegna della storia delle piccole botteghe di città. Decidendo di riaprire “temporaneamente” la vecchia bottega di “Menzarecchia” l’associazione ha continuato la sua raccolta fondi raggiungendo un risultato complessivo di 740 euro. Ma non è finita qui: per l’occasione l’associazione ha anche annunciato di voler replicare lo spettacolo con nuovi comici nocesi: la replica avverrà il prossimo 12 novembre 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 686 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook