Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 10:20

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 04fieraveronapierolaterzaPUTIGNANO (Bari) - La zootecnia pugliese da latte si sta ponendo sempre più alla ribalta nazionale per il livello genetico di grande valore dei suoi animali e per la grande professionalità dei suoi allevatori.

Ne abbiamo avuto prova all’ultima Fieragricola di Verona, conclusasi sabato scorso, dove nell’ambito dei due concorsi riservati alle vacche da latte, rispettivamente l’European Championship della razza Bruna e il Dairy Show della razza Frisona, dei venticinque animali complessivamente provenienti dalla Puglia e in particolare dall’area murgiana barese e tarantina, ben 5 fra manze e vacche sono risultate Campionesse di categoria e 5 Riserve assolute o di categoria.

“E’ un risultato importante – riferisce il Presidente dell’ARA Pietro Laterza – che evidenzia sempre più come la zootecnia pugliese, in particolare quella da latte, sia ormai la più qualificata di tutto il centro sud Italia per la qualità dei soggetti e per la qualità delle produzioni che a breve saranno certificate dalla DOP “Mozzarella di Gioia del Colle. "Stiamo dunque toccando con mano il lavoro di miglioramento genetico fatto in questo ultimi anni dai nostri allevatori, in particolare da quelli più giovani che hanno creduto nelle potenzialità di questa attività che, nonostante i notevoli sacrifici che richiede, riesce ancora a dare prospettive di futuro e soddisfazioni importanti come quelle che i giovani allevatori pugliesi hanno toccato con mano su un palcoscenico internazionale quale è quello di Verona, competendo a testa alta con colleghi allevatori che vantano ben altra tradizione, quali quelli di Svizzera, Austria e di tante Regioni del Nord Italia. Tutto questo, prosegue il Presidente Laterza, impone a noi Associazione di essere sempre al passo con i tempi e all’altezza di accompagnare gli allevatori verso una moderna zootecnia in grado di soddisfare la domanda di un consumatore sempre più esigente non solo riguardo alla qualità ma anche rispetto alle modalità di allevamento, al benessere degli animali, agli elementi di biosicurezza e, più in generale, alla sostenibilità ambientale degli allevamenti stessi.
Ringraziamo infine gli allevatori che a Verona hanno portato in alto il nome della Puglia e ci aspettiamo che le Istituzioni regionali, dopo questi importanti successi, possano sostenere sempre più e meglio, anche attraverso una sburocratizzazione degli interventi, questo settore importante della economia regionale, supportando i sacrifici e gli sforzi compiuti da chi, attraverso la sua presenza, contribuisce a mantenere vivo e fruibile il nostro territorio.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 516 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...