Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

NOCI (Bari) - Il primo premio della quarta edizione del concorso Presepi di famiglia indetto da Noci24.it è stato vinto da Gabriella Ritella. Nocese e mamma doc, la vincitrice di quest’anno, meritevole di un buon secondo posto anche durante la passata edizione 2013, si è guadagnata ancora una volta il podio con  il suo ultimo presepe intitolato “Natale nel mondo”.

La redazione di Noci24.it, dopo aver attentamente esaminato tutti gli 11 presepi concorrenti, ha attribuito, come più volte riportato, il primo posto a Gabriella Ritella per le seguenti motivazioni: “..per la particolarità dell’ambientazione. Curato nei particolari e ben illuminato colpisce per l’originalità del tema scelto e per la struttura dei livelli della città. L’osservatore, attratto da ogni minimo dettaglio, scorge in poco tempo la presenza della natività…”. Una natività quest’ultima concepita all’interno di una particolare città ed accuratamente adattata.

Come previsto dal bando di partecipazione, al vincitore del concorso Noci24.it riserva un premio (che quest’anno consiste in un attestato di partecipazione da parte di NOCI24.it più alcune prelibatezze offerte da Piccole Produzioni Alimentari FAUZZI: carciofi sottolio, marmellata al peperoncino piccante, fave bianche) ed un intervista speciale. Ecco dunque quello che Gabriella Ritella ha voluto raccontarci durante il nostro colloquio post premiazione.

Come mai la scelta di ambientare il presepe in Tunisia?

“Cambio ambientazione ogni anno. Mi piace farlo attraverso la risistemazione del paesaggio, dei personaggi, della luce e dei materiali. Quest’anno ho scelto la Tunisia per dimostrare che Gesù esiste in ogni luogo, anche in una città diversa dalla nostra per politica, religione, attualità”.

Quali materiali hai impiegato per la realizzazione del tuo presepe? Quanto tempo ci hai impiegato?

“Per realizzare le case su più livelli ho utilizzato materiali differenti: truciolare, compensato e mi sono anche servita di taglierini, forbici per dare la forma alle particolari case della Tunisia, ovviamente tanto diverse dalle nostre. Ogni giorno, per circa due mesi prima del Natale e dell’Immacolata, mi sono dedicata al lavoro che mi sono prefissa di fare. In tutto ciò mi ha molto aiutata mia figlia, soprattutto per la pitturazione”.

Come mai questa particolare dedizione alla tradizione del presepe? Con quale spirito lo vivi insieme alla tua famiglia?

“Il presepe per me è un appuntamento fisso. Lo realizzavo sin da quando ero bambina. Dopo il matrimonio ho sentito di dover trasmettere questa tradizione anche ai miei figli. Da piccoli ci si dilettava a realizzarlo nella maniera più tradizionale possibile ma oggi, con i nuovi materiali e le nuove tecniche, abbiamo cominciato a realizzarne di nuovi, sempre più colorati e particolari. Un’opportunità questa che ci consente di realizzare anche presepi fatti in casa, con materiali che si hanno a disposizione ed in economia. Sono molto felice che questa tradizione si stia rinnovando sempre di più e che a Noci si ricominci a viverla. Segno che lo spirito del Natale sta davvero ritornando”.

Finalmente quest'anno il primo premio. Come hai reagito alla notizia? Cosa ti senti di esprimere? 

"La notizia mi ha resa davvero felice. L'iniziativa di Noci24.it è lodevole sotto ogni aspetto. Far conoscere agli altri la propria passione è una possibilità davvero importante e sento di doverla condividere ogni anno. Il Natale è una festa importante e la nascita del bambinello induce alla riflessione. Con il mio presepe contribuisco anche io a questa condivisione e non posso far altro che ringraziare la redazione di Noci24.it per l'opportunità. Spero che questo sentimento di condivisione arrivi a tutti". 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 287 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook