Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09 07 statua storicoNOCI (Bari) - Si concluderà questa sera, con la classica processione serale per l’estramurale cittadino, la tre giorni di festa dedicata a San Rocco patrono della città. Nel solco della tradizione la festività religiosa si mescola alla perfezione con quella civile, merito certo del lavoro svolto dal comitato feste patronali guidata dall’arciprete don Peppino Cito in sinergia con l’amministrazione comunale.

Nella serata di sabato, dopo la messa delle 19, ad aprire le danze è stato il concerto dei Tribemolle, giovane band musicale che vanta già esperienze di successo come il DopoFestival di Sanremo nel 2014 e collaborazioni con programmi tv come Quelli che il calcio. Il trio composto da Domenico Leserri, Vito Caramia e Fabio Ancona, è stato accompagnato per l’occasione dai giovani musicisti Andrea Semeraro (batteria), Raffaele Pignatelli (tastiere), e Carlo Putignano (chitarre). Sulle note della musica dance anni ’70 e ’80, i tre si sono divertiti ad introdurre gag e battute giocando con le note e le parole. Il pubblico di piazza Plebiscito sembra aver gradito.

La giornata di ieri si è invece contraddistinta per la processione di gala e lo spettacolo pirotecnico. Intorno alle 11, il sindaco Domenico Nisi ha riposto nelle mani del santo le chiavi della città, pregando il patrono di fornire aiuto ai nocesi per il loro cammino quotidiano. Quindi la processione con le autorità civi e militari al traino della statua del protettore. Una processione seguitissima che si è snodata per le vie del borgo antico dove è stato bello vedere le persone affacciarsi ancora al balcone al passaggio della statua di san Rocco. L’arrivo della processione in piazza Garibaldi è stato scandito da una scarica di batteria pirotecnica. Ad omaggiare il santo attraverso la musica ci ha pensato la banda di conversano diretta dal M° Susanna Pescetti, mentre le luminarie sono state affidate alla ditta Antonio Bruno di Giurdignano (Le). Alle 23.30 lo spettacolo pirotecnico dell’azienda foggiana Pirotecnica San Severo ha colorato i cieli notturni nocesi.

Oggi terzo giorno di festeggiamenti. In particolare è da segnalare la santa messa delle ore 18 a cui seguirà la processione per le vie dell’estramurale cittadino con la partecipazione delle delegazioni dei comuni limitrofi e il gran concerto bandistico dell’orchestra di fiati G. Chielli diretta dal M° Antonio Errico Agnello.

I festeggiamenti si concluderanno domenica 13 settembre, quando per l’ottava, il vescovo Domenico Padovano celebrerà la messa delle ore 19 nella chiesa matrice e vi sarà la benedizione dei pani. A seguire sul sagrato la compagnia teatrale Sciaiatica offrirà uno spettacolo comico ricco di sketch e battute divertenti.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 153 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook