Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 14 Aprile 2021 - 19:43

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 27lourdesNOCI (Bari) - Quella dell’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) è una “storia di servizio” che dal 1999, anno della sua costituzione nel comune di Noci, si è sempre alimentata del desiderio di essere uno “strumento” nelle mani di Dio, per portare la speranza dove c’è disperazione, un sorriso dove regna la tristezza, l’amicizia dove c’è la solitudine e il sostegno dove c’è la difficoltà.
Come associazione cattolica la sua principale missione è accompagnare in pellegrinaggio le persone in difficoltà, colpite dalla malattia, dalla disabilità e dalla sofferenza nei luoghi dove la presenza della Vergine è particolarmente sentita (santuari internazionali di Lourdes, Fatima, Loreto, Terra Santa).

Dal 5 al 11 settembre si è svolto l’annuale pellegrinaggio a Lourdes in treno/aereo con più di 800 partecipanti dalla Puglia fra ammalati, pellegrini, dame, barellieri, personale medico e sacerdoti. Ad accompagnare il cammino parole di fede e speranza del coordinatore della Caritas diocesana, Don Michele Petruzzi e la straordinaria presenza dei vescovi S.E. Mons. Giuseppe Favale della diocesi di Conversano-Monopoli e Mons. Felice Di Molfetta, vescovo emerito della diocesi di Cerignola - Ascoli Satriano, nonché assistente ecclesiastico della Sezione pugliese dell’UNITALSI.

Insostituibile la presenza dei tanti volontari che sono stati pronti ad animare, con la spontaneità e la vivacità che li caratterizza, i giorni di preghiera e condivisione con gli ammalati rendendo il pellegrinaggio un’esperienza più che mai ricca e coinvolgente, “Mai nessuno torna a casa uguale a prima di partire”.

Durante il pellegrinaggio è stata deposta nella grotta di Massabielle la lampada pellegrina, simbolo di pace e fratellanza, che è stata affidata all’UNITALSI dal Vescovo S.E. Mons. Favale durante il precetto pasquale affinché raccogliesse tutte le preghiere delle diverse Sottosezioni e accompagnasse la preparazione spirituale dei fedeli per vivere al meglio il viaggio a Lourdes.

Dal 21 Aprile al 4 Maggio la lampada è stata accolta a Noci e ha pellegrinato con il gruppo tra le parrocchie, le case di riposo e le abitazioni; tanti i momenti di fede, emozione e condivisione anche grazie a don Stefano Mazzarisi, don Maurizio Caldararo, don Vito Gentile.

Quello dell’UNITALSI è un pellegrinaggio che non finisce mai, è un legame d’amore e di servizio che non si esaurisce quando si scende dal “treno” ma è parte integrante della vita quotidiana di chi vi partecipa e continua presso le Sottosezioni dove si organizzano momenti di preghiera e sensibilizzazione sulla condizione del malato e si svolgono attività e progetti di inclusione sociale.

L’Associazione propone diverse occasioni di servizio e formazione anche per i più giovani (tra i 18 e i 28 anni) che possono aderire partecipando ai progetti del Servizio Civile Nazionale. Questa opportunità per chi la coglie è, prima di tutto, una esperienza di vita, di impegno e di responsabilità.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 433 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...