Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 29 Ottobre 2020 - 05:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 3 accensione albero 2NOCI (Bari) - Dicembre è un mese notoriamente magico: tornano un po’ bambini anche gli adulti, che sperano e sognano un po’ di più. Lo scorso primo dicembre, nel giorno in cui è iniziato ufficialmente l’Avvento ed è partito il “countdown” per la festa più attesa, si sono accese le luci del grande albero in piazza Plebiscito, che è stata teatro di un vivace momento di festa per i bimbi dell’ACR. Prima del rito dell’accensione che ha traghettato tutti nel periodo più magico dell’anno, Don Stefano Mazzarisi ha voluto raccogliersi insieme ai ragazzi in un momento di preghiera e riflessione.

12 3 accensione albero 3 copyCiò che in realtà entusiasma del Natale, è proprio l’attesa e lo ha ribadito anche Don Stefano Mazzarisi ai ragazzi dell’ACR: “La magia più grande è insita nell’Avvento che oggi prende ufficialmente il via”
Particolarmente significativa è stata l’omelia del Parroco, incentrata proprio sull’attesa e sul cambiamento: “Zaccheo desiderava ardentemente vedere Gesù, ma data la sua bassa statura e non godendo certo della fama di persona onesta, la gente gli sbarrava la strada. Egli fu dunque costretto a salire su di un albero, ma al suo passaggio Gesù volse a lui lo sguardo intimandogli di scendere perché si sarebbe fermato a casa sua. La meraviglia della gente fu enorme: Gesù che si ferma a casa di un “monellaccio”, di un lestofante? Si: è dal peccatore che Gesù si dirige, ma dal peccatore che come Zaccheo desidera camminargli incontro e desidera soprattutto cambiare. Nel cuore di Zaccheo era già iniziato il cammino di cambiamento, che si compirà poi a tutti gli effetti con l’incontro con Gesù, perciò cari ragazzi, significa che questo Zaccheo non era poi così “monello” - ha detto Don Stefano, che ha invitato i ragazzi a seguirne l’esempio: “Egli rappresenta un frutto su di un albero che non è ancora maturo, e che lo diventa al passaggio Gesù. E noi? Quali frutti insiti nel nostro cuore vorremmo che maturassero durante questo tempo d’attesa? Raccoglieteli tutti mentalmente, e a casa, assieme ai vostri genitori, li scriverete sui cerchi in legno che vi saranno poi consegnati e che simboleggiano un “pegno”, una promessa fatta a se stessi. Invitate anche i vostri genitori a fare i loro propositi, in maniera tale da poter offrire a Gesù, quando sarà nato, quei frutti che vi siete impegnati a far maturare”

12 3 accensione albero 1

La preghiera del “Padre Nostro” ha idealmente benedetto l’albero che non attendeva altro che grandi e piccini gli si stringessero attorno per illuminare e accrescere la loro gioia. Dal momento che Natale è prima di tutto preghiera e riflessione, ma significa anche festa, divertimento, ecco che Piazza Plebiscito è diventata una grande sala dove un DJ ha invitato i bimbi a lanciarsi sfrenatamente nelle danze. I genitori? Certo che è stato concesso loro di restare ma a patto che non se ne stessero immobili e si unissero alle danze. Un particolare importante che dice tanto sull’attenzione che fortunatamente si vuole iniziare a porre verso l’ambiente: l’albero è totalmente ecologico. Ai bimbi che hanno un po’ protestato dicendo: “Però non è un albero vero” è stato spiegato il motivo della scelta: “Perché gli alberi che hanno un ruolo così importante per il pianeta e ne rappresentano i polmoni, è giusto che restino al loro posto continuando a godere del loro diritto a vivere”. Si può festeggiare ugualmente, quello che conta è che ci siano luce e gioia

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 514 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...