Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
eventi-religiosi-madonna-della-scala-immagineNOCI (Bari) - Nell'ambito delle celebrazioni per l'ottantesimo anniversario della fondazione del monastero ed in occasione della Solennità della Madonna della Scala, la comunità benedettina dell'abbazia ha organizzato per stasera, 4 agosto ore 20.00, un Concerto Corale con protagonista la Schola Cantorum S. Cecilia di Monopoli.

L'evento ripropone grandi capolavori musicali dedicati al servizio divino e in gran parte legati alla tradizione gregoriana, cara all'Ordine Benedettino. Dall'abbazia si sentiranno quindi echeggiare le note di Perosi, Bartolucci, Van Berchem, Franco, da Palestrina. L'annunciazione della BV evocata dal solenne Magnificat di Lorenzo Perosi aprirà il concerto, per poi passare alla limpida versione gregoriana dell'Ave Regina coelorum di Domenico Bartolucci. Di ispirazione pasquale è la sequenza Vittimae Paschali di Cesare Franco, musicista di Acquaviva delle Fonti e attivo a Bari, e Sicut cervus (cantico della vigilia di Pentecoste) dell'immortale ed universale Pierluigi da Palestrina. In conclusione, quale omaggio finale alla patrona, una delicata Ave Maria di Cesare Franco e il monumentale Tota pulchra di Domenico Bartolucci, direttore emerito della Cappella Sistina, in una somigliante versione che riassume venti secoli di musica liturgica.

"Desideriamo offrire agli amici e ai fedeli che ci frequentano - dichiara Donato Ogliari Osb Abate - un momento di elevazione spirituale e culturale mediante un concerto di musica polifonica". Un appuntamento che propone un viaggio attraverso la bellezza posta al servizio del culto che si augura di riportare gli ascoltatori alla fede.


La Schola cantorum SANTA CECILIA è costituita da appassionati estimatori del grande repertorio musicale corale sacro e profano, il coro è attivo da circa trent'anni a Monopoli, città nella quale una lunga tradizione in questo campo costituisce una delle più interessanti peculiarità della cultura cittadina. Il gruppo vocale che funge da Schola cantorum per la cattedrale monopolitana e che è stabilmente accompagnato all'organo dal giovane Luigi Lorè, ha al suo attivo un repertorio che spazia dal canto gregoriano alla polifonia antica, fino agli autori moderni e contemporanei. Il coro è presente nella programmazione concertistica di molte realtà pugliesi e si è esibito in molte città d'Italia, partecipando anche ad importanti rassegne concertistiche nazionali ed internazionali inclusa la basilica di S. Pietro in Vaticano, nell'ottobre del 2006.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 251 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook