Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12-29Laleggendadel4reNOCI (Bari) - L'Azione Cattolica di Noci propone un nuovo recital natalizio. Come ogni anno e come per tradizione, in occasione delle feste, giovani ed adolescenti si cimentano ad organizzare recital, eventi culturali e ad imparare poesie da recitare, volte ad animare l'atmosfera. L'attesa della nascita di Gesù, la novena e le celebrazione vengono dunque seguite da momenti di festa e di gioia, pronti a festeggiare la nascita del piccolo salvatore, fattosi uomo e disceso in terra.

Allo stesso modo anche l'Azione Cattolica ha vissuto le festività, rivolgendosi però ad un pubblico più disparato, attraverso il recital intitolato La Leggenda del quarto Re. Lo scorso 27 dicembre infatti, all'interno della Chiesa Maria SS della Natività, per i bambini dell'Ac, c'è stato il debutto in prima serata per presentare al pubblico questa leggenda che, se pur piccola e molto semplice, è stata l'occasione per lanciare una molteplicità di messaggi. La leggenda del Quarto Re infatti, racconta la storia di Artabano, un re che insieme a Melchiorre, Baldassare e Gaspare era partito, seguendo la stella cometa, alla ricerca del bambin Gesù.

Le diverse vicissitudini però, vissute lungo il percorso, lo porteranno ad accumulare un lunghissimo ritardo che gli farà perdere le orme degli altri tre Re Magi. Il ritardo, causato dall'incontro con molte persone meno fortunate, sarà giustificato dall'aver voluto aiutare chiunque trovasse sulla propria strada. Tutto ciò che Artabano aveva con se era però costituito da un rubino, uno zaffiro ed una penna: cose che avrebbe voluto donare al Bambin Gesù ma di cui, purtroppo, si è privato per donarle ai più bisognosi. Quando Artabano da solo arriverà dal Bambin Gesù si renderà conto da solo di esser arrivato troppo in ritardo e che addirittura quel bambino è già morto e risuscitato.

"Non può essere lui, proprio quello che ho cercato per tutta la vita, non può essere lui il mio amato Re che il mondo salvare potrà". Queste le parole che Artabano canta. Ed il messaggio è proprio questo: il Salvatore nato, morto e risuscitato è in realtà in tutti i luoghi, e anche se Artabano non è stato in grado di incontrarlo di persona, ha voluto far del bene al prossimo nella sua stessa maniera. "In verità io ti dico: quanto hai fatto a ognuno dei tuoi fratelli, lo hai fatto a me"; non c'è al mondo Natale più bello di quello vissuto amando il prossimo.

Ed i bambini dell'AC questo12-29ilcoro lo hanno espresso molto bene: cori (foto a lato), coreografie e scenografie lo hanno dimostrato e gli applausi lo hanno confermato. La prossima replica del Recital si terrà giovedì 5 gennaio 2012 alle ore 20.00 presso la Chiesa matrice di Noci per aspettare tutti assieme il giorno dell'epifania, ricordando l'arrivo dei tre Re Magi e il messaggio del quarto Re.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 195 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook