Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 31 Ottobre 2020 - 08:36

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 21viaggibianchistanisci1 copiaNOCI (Bari) – In viaggio per i campi della morte per raccontare con i propri occhi, al netto delle storie ufficiali e delle tesi negazioniste, alcune delle più sconvolgenti atrocità della storia contemporanea. Ha voluto raccontarle anche a Noci Dominique Jean Paul Stanisci le impressioni vissute in prima persona all’interno di località visitate da pochissimi.

01 21viaggibianchistanisci2Già promotore e sostenitore del “Kaki Tree Project”, progetto internazionale no profit sul tema della salvaguardia del valore della dignità umana, Dominique Jean Paul Stanisci è stato ospite, lo scorso venerdì 19 gennaio, dei consueti incontri letterari promossi ed organizzati dall’associazione cultural Officina per Noci. Viaggi Bianchi, questo il titolo del volume edito AGA presentato nel prestigioso salotto del Relais Santa Rosa, è stato presentato dall’autore presentando alcune immagini tratte dalla sua esperienza nei luoghi della memoria di Hiroshima, Auschwitz, passando per i campi della morte Kmher e per Chernobyl, la città colpita dal disastro nucleare.

Non è stato assolutamente facile ascoltare le parole e i racconti e gli aneddoti alcune di Stanisci, eppure siamo comunque riusciti a convincerci ancora una volta che conoscere le più sconvolgenti atrocità della storia contemporanea, visitare i cimiteri di città lontane e culture diverse dalla nostra o i luoghi dimenticati dagli dei, possa ancora servire ancora oggi ad imparare ad illuminare l’oscurità con la forza della speranza. Stanisci, nel suo intervento, ha sottolineato come gli uomini, ancora “scottati” dal disastro di Hiroshima, pensino che la pace nel mondo sia da costruire prima all’interno delle proprie famiglie che fra le nazioni o come, dai campi intatti di Auschwitz, emergano ancora ossa di uomini uccisi e sterminati durante il pieno periodo del nazismo.

01 21viaggibianci2Conoscere ed entrare a far parte dei “viaggi bianchi” Stanisci non ha a che fare né con il turismo, né con il nero. Significa approfondire l’insegnamento che l’autore ha tratto da ognuno dei luoghi visitati, che oggi possono diventare per ciascun lettore tesoro inestimabile. Si tratta di viaggi interiori prima che fisici, ovvero “viaggi bianchi”, come il colore del fiore di loto, che nasce nella melma e fiorisce candido.

01 21viaggibianchistanisci3 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 390 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...