Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 26 Ottobre 2020 - 08:49

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 31Cartolina con annulloNOCI (Bari) - La Biblioteca comunale di Noci lo scorso anno ha festeggiato il cinquantesimo anniversario dall’inaugurazione (23 luglio 1967) e dalla successiva apertura al pubblico (1° agosto). L’ha fatto con una serie di eventi tra i quali una mostra fotografica, l’apertura straordinaria la domenica del “compleanno” con taglio finale della torta e un annullo filatelico speciale di Poste Italiane.

La Biblioteca sorse sul fondo librario della Biblioteca parrocchiale SS. Nome di Gesù, donato al Comune nel 1965 dal parroco mons. Anastasio Amatulli, perito tragicamente in un incidente stradale nel 1967 e al cui nome la Biblioteca è stata intestata l’anno successivo.
Ubicata al piano terra del Palazzo municipale di via Porta Putignano, in locali appartenuti al Convento di Santa Chiara, in pieno centro storico, a fine 2006 è stata trasferita nel rimaneggiato immobile dell’ex Convento dei Cappuccini, dove, a seguito di successivi lavori, da dicembre 2012 è disposta su due piani.

La Biblioteca, il cui ruolo educativo e sociale è riconosciuto nell’art. 8 dello Statuto del Comune, continua a operare costantemente e proficuamente al servizio della comunità nocese, e non solo, cercando di mettere in pratica quanto sancito dal Manifesto UNESCO per le biblioteche pubbliche: “La biblioteca pubblica è il centro informativo locale che rende prontamente disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza e informazione.
I servizi della biblioteca pubblica sono forniti sulla base dell'uguaglianza di accesso per tutti, senza distinzione di età, razza, sesso, religione, nazionalità, lingua o condizione sociale”.

Lo scorso anno il servizio è stato aperto per 248 giorni; sono state registrate 6.694 consultazioni in sede, 447 accessi alla sezione mediateca e 2.801 prestiti a domicilio. Le presenze complessive registrate, pertanto, sono state 9.942, con una media giornaliera di oltre 40, alle quali sono da aggiungere quelle che sfuggono alla rilevazione.

Il servizio del prestito a domicilio è stato utilizzato da 537 persone diverse, 215 maschi e 322 donne. Per fasce di età gli utenti del prestito erano così suddivisi: fino a 14 anni 40,6%; da 15 a 19 anni 12,1 %; da 20 a 29 anni 12,3%; da 30 a 39 anni 8%; oltre i 39 anni 27%. Età media 26,6 anni. I due utenti più anziani avevano 82 anni; i cinque più giovani 4 anni!

Ben oltre la metà degli utenti del prestito era costituita da studenti (62,6%), il resto da lavoratori dipendenti (11,5%), lavoratori autonomi (8,4%) e disoccupati, casalinghe e pensionati (13,8%); 50 i residenti in altri Comuni (13 a Putignano, 7 ad Alberobello, il resto in 23 altri comuni).

Attivi sono stati anche il servizio di prestito interbibliotecario e di document delivery (fornitura di documenti) in entrata e in uscita: 99 le richieste per conto di utenti locali ad altre biblioteche; mentre 17 sono state le richieste pervenute e soddisfatte per utenti di altre biblioteche.

Il patrimonio documentario della Biblioteca, costituito prevalentemente da monografie, ha superato le 46.000 unità. Durante il 2017 sono state acquisite 1.703 pubblicazioni, provenienti quasi esclusivamente da donazioni.

Le nuove accessioni sono state catalogate in elettronico (catalogazione formale e semantica) e sono andate ad arricchire gli OPAC (On-line Public Access Catalogue, cioè i cataloghi in rete ad accesso pubblico) del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) e del Polo SBN Terra di Bari consultabili 24 ore su 24 ai seguenti indirizzi:
http://opac.sbn.it/opacsbn/opac/iccu/base.jsp
http://opac.almavivaitalia.it/BA1/ricercaSemplice.php
http://www.internetculturale.it/opencms/opencms/it/

A oggi oltre la metà del patrimonio documentario della Biblioteca è catalogato in rete.
Anche durante il 2017 la Biblioteca ha collaborato per la realizzazione d’iniziative varie con le associazioni, le scuole e gli studiosi locali che riconoscono l’imprescindibile ruolo e l’importanza della stessa; ha continuato a gestire il “Premio Noci per la storia locale” e non ha trascurato la presenza in rete con la pagina Facebook https://www.facebook.com/BibliotecaNoci, aggiornata quasi quotidianamente, che registrava alla fine dell’anno oltre 2000 “Mi piace”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 658 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...