Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

incontri-e-dibattiti-Giuliana-SgrenaNOCI (Bari) - Si è coperta di una veste nuova la prima serata dedicata alla scrittura e alla conoscenza della letteratura contemporanea da parte dei giovani. Non la solita pedante presentazione.

 

 

Il primo incontro del Maggio d'Autore, kermesse letteraria organizzata dall'Assessorato alla Cultura del comune di Noci in collaborazione con gli istituti superiori locali, svoltasi nella Sala Convegni Cappuccini, ha visto quale protagonista assoluta Giuliana Sgrena, giornalista del "Manifesto" ed autrice di diversi libri che raccontano dell'esperienza da corrispondente e vita vissuta. L'ultima fatica proposta, "Il Ritorno", non è altro che il ripresentarsi dell'autrice nei luoghi del misfatto del 2005, all'esperienza del rapimento, ai giorni di prigionia, ad una città Baghdad trivellata dai proiettili della guerra ed insanguinata dalle stragi degli attentati kamikaze.

Ritornare a raccontare, quasi più con la forza della memoria che non in relazione all'attività giornalistica, quell'esperienza terribile scolpita nell'anima della protagonista. E la mente non può che ritornare su Nicola Callipari e all'agguato del 2005, da dove tutto è iniziato. "Dovevo tornare a confrontarmi con quei luoghi - spiega la Sgrena alla platea di ragazzi - forse non mi passerà più questo trauma che mi porto dentro ma forse raccontandolo, allevierà il mio dolore". Dopo la nota introduttiva dell'assessore al ramo Paola Annese, è toccato a Michele Pettinato fare un resoconto dell'opera letteraria proponendo temi e domande, prima di lasciare campo libero all'autrice. Subito il discorso è scivolato dal testo alla vita reale. Il quotidiano vissuto in Iraq e la condizione della donna irachena a cavallo tra due situazioni storiche: la dittatura di Saddam Hussein e conseguente invasione americana, ed una ricostruzione democratica che stenta a decollare. La rinascita quindi della figura femminile in una società prettamente mascolina. Quando si è preso coscienza del discorso la Sgrena ha salvato tutto con una battuta: "In me l'esperienza professionale e la vita privata si mescolano con molta naturalezza". Di seguito ampio spazio alle domande della platea e alla curiosità dei ragazzi.

Prossimo appuntamento della kermesse è previsto per giovedì 29 aprile con un doppio incontro (ore 11.30 Auditorium Istituto Professionale"Agherbino" e ore 19.00 Sala di musica) per parlare del libro"Perché no" (Perdisapop ed.) ed incontrare l'autrice Cristina Zagaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook